Posts Tagged ‘Roma’

arrestato il sindaco di Valsolda

venerdì, marzo 1st, 2019

tangenti e pressioni in consiglio comunale per agevolare i propri interessi

Valsolda, vanerdì 01 marzo 2019
E’ stato arrestato questa mattina all’alba dalla Guardia di Finanza sotto ordine della Procura di Como, il sindaco di Valsolda, Giuseppe Farina.
L’accusa è di corruzione. Il professionista, titolare sempre nello stesso comune di uno studio di architettura, avrebbe intascato (altro…)

Davide Van De Sfroos,
lo stadio di San Siro si illumina di lago

giovedì, giugno 15th, 2017

Davide Van De Sfroos, lo stadio di San Siro si illumina di lago

Milano, 9 giugno 2017
E’ da poco terminato quel fatidico concerto che la gente del lago di Como, della Tremezzina, Valtellina e Valchiavenna (e molti altri ancora) attendeva da anni e di cui si è sottovoce parlato nei mesi scorsi. Sottovoce per non portar sfiga, via…!

Poco dopo le 18 ero fuori da un San Siro già laborioso ma senza troppa fretta, senza ressa. Una breve fila di circa cinquanta persone attendeva ad un primo controllo pre ingresso, ma i parcheggi erano liberi e le forze dell’ordine ancora poco impegnate.
La serata infatti inizia così. Con la gente ai tornelli perquisita una ad una col metal detector, con gli zaini aperti, e poi si entra nel tempio.
Il tempio di San Siro; sarà oggi come oggi più famoso per (altro…)

Milano – Como pm10

lunedì, dicembre 28th, 2015

Milano – Como pm10
editoriale

lunedì 28 dicembre 2015
A Milano oggi completa assenza di traffico dovuta all’annoso problema mai voluto risolvere (in Italia) delle polveri sottili.
Della Roma Capitale non ne parliamo nemmeno visto che i romani ormai abituati a morir di tutto (in senso metafisico) in una città deturpata da chiunque, loro compresi, di stare a casa o andarsene a piedi non ne vogliono sapere; è quindi di scena il teatrino delle targhe alterne.
Ma parliamo di Milano, che comprende poi anche il cosiddetto hinterland (insomma i limitrofi) per poi parlare pure di Como che (altro…)

Tiziano Ferro il regalo più grande di Sanremo

martedì, febbraio 10th, 2015

Tiziano Ferro il regalo più grande di Sanremo
lezione di professionalità ed interpretazione

martedì, 10 febbraio 2015
E’ uscito sul palco padrone del medesimo come solo i grandi artisti lo sono, mostrando una professionalità che non tutti i cantanti hanno e dando una lezione di come si interpretano le canzoni.
Tiziano Ferro ha così scaldato il teatro Ariston in questa prima serata di Sanremo 2015.

Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici
Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici
Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici
Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici
Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici Tiziano Ferro festivalbar 2002 photo © Giovanni Salici

una foto d’archivio storica per la carriera di Tiziano Ferro che fu premio rivelazione al Festivalbar 2002, nella foto con Daniele Bossari, Andrea Salvetti, MIchelle Hunzicker, alla finale all’Arena di Verona 07 settembre 2002 – photo © Giovanni Salici _GS20020907_0403
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Un intenso medley di alcuni sui successi per (altro…)

si dimetta Alfano !

mercoledì, ottobre 29th, 2014

si dimetta Alfano !
Editoriale

mercoledì 29 ottobre 2014
Le immagini che sono state trasmesse da ogni emittente televisiva “d’informazione” questa sera sono state eloquenti ed il fatto che pure il TG1 Rai non le abbia risparmiate ma messe in apertura sono una sorta di garanzia che la notizia non sia faziosa, di parte.

Ci riferiamo al corteo di sciopero a Roma indetto dai Sindacati per il licenziamento degli operai Ast delle acciaierie di Terni.

E’ molto grave quello che si è successo, (altro…)

Nathalie a Carlazzo in acustica senza acustica

sabato, agosto 23rd, 2014

Nathalie a Carlazzo in acustica senza acustica

Carlazzo, sabato 23 agosto 2014
Natalia Beatrice Giannitrapani, in arte Nathalie è salita sul palco di San Pietro Sovera di Carlazzo poco dopo le 22.
La piccola piazza nella quale era allestito il palco non era che poco più di un crocevia di borgo di paese, il lavatoio sotto il campanile illuminato dietro le fronde, le stradine che (altro…)

Nathalie, da Parigi a Roma a Carlazzo

sabato, agosto 16th, 2014

Nathalie il manifesto del tour 2014

Nathalie il manifesto del tour 2014
con la foto di © Marta Petrucci

Nathalie, da Parigi a Roma a Carlazzo

Carlazzo, sabato 16 agosto 2014
In questa estate un po’ passata sottotono, c’è un evento che ci sentiamo di porre in rilievo: il concerto di Nathalie a San Pietro Sovera di Carlazzo, il prossimo 22 agosto.
Nathalie, all’anagrafe Natalia Beatrice Giannitrapani è una cantante “uscita” (si fa per dire) da quella ormai famosa ed anche controversa trasmissione televisiva X-Factor.
Certo, ormai da questi contenitori pseudo musicali spesso escono nuovi cantanti che più che musica, fanno un po’ di spettacolo, il necessario che (altro…)

Napolitano dalle minacce alle ingiurie e
l’Italia allo sFascio

martedì, gennaio 28th, 2014

Napolitano dalle minacce alle ingiurie e l’Italia allo sFascio
editoriale

martedì 28 gennaio 2014
Non me ne voglia l’assessore Francesco Guaita se lo tiro in ballo di nuovo per quella sua “scorribanda dislessica” avuta probabilmente sotto particolari “influssi natalizi” proprio alla vigilia di Natale.
La magistratura non sembra aver (altro…)

Palazzo Reale: fino al 24 marzo la mostra “Costantino 313 d.c.”

mercoledì, marzo 13th, 2013

Palazzo Reale: fino al 24 marzo la mostra “Costantino 313 d.c.”

Milano, 12 marzo 2013
A quattro mesi dall’apertura, sono stati quasi 94mila i visitatori della mostra “Costantino 313 d.C.”, promossa e prodotta da Comune di Milano, Cultura, Moda, Design, Palazzo Reale, Museo Diocesano di Milano ed Electa.

L’esposizione, ospitata dal 25 ottobre 2012 nelle sale di Palazzo Reale, celebra l’anniversario (altro…)

dal Lario alla Sicilia, i dipinti di Demaria

venerdì, maggio 29th, 2009

dal Lario alla Sicilia, i dipinti di Demaria

Menaggio, 29 maggio 2009
Prosegue sino al 7 giugno presso la sala mostre di piazza Garibaldi a Menaggio una interessante esposizione di dipinti dell’artista Paul Demaria Guaitamacchi, più conosciuto forse come Demaria. L’autore che vive sulle sponde del Lario orientale, a Varenna, dove espone permanente in una propria galleria, ha 53 anni ed è di famiglia artistica. la madre Magda ceramista a Bellagio, il padre Bruno Guaitamacchi pittore, ed anche i fratelli si occupano di questa arte.

mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici
mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici
mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici mostra dipindi Paul Demaria Guaitamacchi photo © Giovanni Salici

l’esposizione dei dipinti di Paul Demaria Guaitamacchi a Menaggio
photo © Giovanni Salici altre immagini

L’esposizione menaggina iniziata il 21 maggio è un insieme di tele (alcune di medio-grande dimensioni) che rappresentano paesaggi lariani, siciliani, dove l’artista ha trascorso circa un mese tornandoci dopo un breve vacanza proprio perché catturato dalla terra e dai colori; altre vedute di Venezia, Roma, tutte con una carica emotiva tra realismo, colore, soggetti che non può non colpire oltre che l’occhio anche il cuore del visitatore.
Solo per citare alcune opere (altro…)