Archivi tag: Valtellina

Sondrio Festival da casa

Tag title:<br /> Sondrio Festival, Covid19, SarsCov2, film, documentari, cultura, spettacolo, eventi, Natura, Sondrio, Valtellina, concorso internazionale, mostra, cinema,<br />

immagine rappresentativa di Sondrio Festival 2020 con tigre in primo piano


on demand Sondrio Festival 2020
edizione in streaming da casa

Sondrio, mercoledì 11 novembre 2020
La XXXIV esima edizione del Sondrio Festival cambia forzatamente stile e fruibilità quest’anno a causa della pandemia di Covid-19.
La rassegna e concorso internazionale dedicata ai film documentari sulla Natura, che negli anni Continua la lettura di Sondrio Festival da casa

Esposizione Collezionismo a Morbegno

Tag title:<br /> Mostra, collezionismo, Morbegno, Valtellina, Sant’Antonio, chiostro, immagini, cartoline, minerali, giocattoli, divise, fumetti, passato, Elisa Esposito, vintage, eventi, cultura, Zagor, Mister No, Tex, Dilan dog,<br />


Mostra di collezionismo a Morbegno
con immagini, cartoline, minerali, giocattoli,
divise, fumetti del passato.

Morbegno, sabato 24 ottobre 2020
Una mostra sul collezionismo a Morbegno presso il chiostro di Sant’Antonio è in svolgimento sabato 24 e domenica 25 ottobre.
Entrata libera con ingresso dall’auditorium ex chiesa dalle 9 alle 19 con orario continuato.

Si possono ammirare un discreto numero di Continua la lettura di Esposizione Collezionismo a Morbegno

il Bramito del Cervo
sui Pian di Spagna

Tag title:<br /> Bramito del Cervo, Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola, Colori dell’Autunno, Autumn Colours, escursione, passeggiata, hike, camminata, guida, accompagnamento, Cervo, Cervus elaphus, Pian di Spagna, percorso naturalistico, Fiume Mera, Ponte del Passo, strada, antica, via Regina, Lago di Como, Lario, Valtellina, Valchiavenna, Sorico, Dascio, Gera Lario, Chiavenna, excursion, jaunt, trip, accompanied excursion, esperienza sensoriale, Nature, Natura,<br />


il Cervo nella palude,
l’insolito habitat del Cervo europeo nella
Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola
nell’Alto Lago di Como ai piedi della Valchiavenna

lunedì, 21 settembre 2020 autunno
La Riserva dei Pian di Spagna è un’ area protetta istituita negli anni ’80 a seguito suo inserimento nella Convenzione di Ramsar del 1971, quindi circa 15 anni prima.
Inserita nella lista per la sua biodiversità data essenzialmente dal fatto di essere un’Area Umida. Infatti la Convenzione di Ramsar prevedeva a livello internazionale un elenco di Zone Umide (paludi) da preservare o addirittura ripristinare all’origine.


photo © Giovanni Salici
All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
scontro tra due maschi giovani di Cervo europeo o nobile, Stagione dell’Amore e del Bramito del cervo, Riserva Naturale dei Pian di Spagna Lago di Mezzola, 03 ottobre 2015 AGS20190717_0681
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

L’area degli Amori del Cervo

Nonostante la Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola sia divenuta quindi famosa per essere una zona di protezione speciale per uccelli (ZPS) e per essere un importante punto di migrazione dell’arco alpino, è oggi anche famosa per la sua popolazione non esigua di Cervo europeo (nobile) ovvero Cervus elaphus.
Questo mammifero è distribuito soprattutto Continua la lettura di il Bramito del Cervo
sui Pian di Spagna

aspettando il deserto

Tag title:<br /> cambiamenti climatici, clima change, emergenza climatica, ghiacciai, ghiacciaio Forni, Alpi, pianura Padania, deserto, CO2, agricoltura, aria condizionata, immissioni co2, inquinamento, pollution, coltivazioni, acquedotti, acqua potabile, allevamenti intensivi,<br />

l’emergenza climatica è un avviso che non riusciamo proprio a leggere correttamente, eppure stiamo andando incontro ad estinzione certa della specie umana
incapaci di un futuro non comprendiamo i segnali di vita


photo © Giovanni Salici-AGSphotoagency.eu All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
anche il ghiacciaio Pre de Bard in Val Ferret, Val d’Aosta retrocede inesorabilmente, la foto lo mostra il 14 luglio 2008
_GS20080714_1778
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

martedì, 21 luglio 2020
Tutti presi da post emergenze Covid o da come fare per andare al mare, quale aperitivo bere in spiaggia, mettere o no la mascherina, quale ultimo smartphone o videogioco, consolle, acquistare …..

L’ emergenza climatica è una di quelle (davvero) emergenze, che per qualche motivo incomprensibile, non riesce ad entrare nelle teste umane come problema di sopravvivenza. Invece lo è.
L’emergenza climatica farà molti più morti del Coronavirus, lo farà all’improvviso in ben più breve tempo. Ma l’uomo moderno continua, con i propri inseguimenti dell’effimero, a sconvolgere gli equilibri naturali.

Inquinamento da motori di auto e mezzi pesanti, scarichi industriali, allevamenti intensivi con grandi immissioni di CO2 nell’aria, i computer di casa, i numerosi server raggruppati in enormi capannoni sparsi per il mondo, usati per ogni scemenza di WhatsApp o Facebook, Instagram ed altri (non) social… contribiscono inesorabilmente a surriscaldare l’aria contribuendo al riscaldamendo globale.

Il periodo estivo è purtroppo una stagione nella quale (se ne parla poco o per nulla) l’incremento di aria calda (artificiale) immessa nell’ambiente aumenta.

Gli impianti di aria condizionata, sia nei mezzi in movimento, al supermercato, in ufficio, paradossalmente usati per essere più freschi, sono artefici di una ulteriore immissione di calore nell’atmosfera, causando così altri danni. Insomma è un’azione che si morde la coda: senti caldo, vuoi star meglio per un breve periodo, contribuisci a star peggio nel lungo periodo. D’altra parte che ci Continua la lettura di aspettando il deserto

escursione con guida
vedi il Mera dall’antica Regina


<br /> Tag title:<br /> escursione, passeggiata, camminata, guida naturalistica ambientale, Lago di Como, Lario, Antica via Regina, Fiume Mera, Sasso Dascio, aperitivo, aperitf, evento, plasticfree, appuntamento, relax, passeggiata in sicurezza con guida,<br />

una passeggiata con guida naturalistica ed esperienze sensoriali lungo un tratto dell’Antica Via Regina in alto Lario verso la Riserva dei Pian di Spagna Lago di Mezzola


photo © Giovanni Salici-AGSphotoagency.eu All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
si sale verso l’antca via Regina, sopra il fiume Mera tra Ponte del Passo e Dascio, agosto 2019

richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Sorico, domenica 28 giugno 2020
Riprendono le attività in Natura attraverso Giovanni Salici per l’Ambiente.
Dopo la lunga pausa che ha bloccato le aggregazioni di gruppo per tutta la primavera 2020 si riparte con una prima attività domenica 26 luglio alle ore 15.
Si tratta di Continua la lettura di escursione con guida
vedi il Mera dall’antica Regina

Val Codera dice grazie a medici ed infermieri

Tag title:<br /> Val Codera, grazie ai medici infermieri, una iniziativa per un enorme grazie, Valchiavenna, Osteria Alpina di Codera, Associazione Amici Val Codera, Covid-19, pandemia, degustazioni, Chiavennasca, Nebbiolo,<br />

un grazie al personale sanitario che ha lavorato alacremente durante il coronavirus

CO-rona VI-rus D-isease,, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2,

Associazione Amici Val Codera
Novate Mezzola, lunedì 08 giugno 2020
L’Associazione Amici Val Codera, una valle laterale della Valchiavenna in Provincia di Sondrio, ha lanciato “una iniziativa per un enorme grazie” dedicata a tutto il personale sanitario che si è prodigato nel lavoro durante questo periodo di pandemia Covid-19.

L’iniziativa è parente di altre che si stanno Continua la lettura di Val Codera dice grazie a medici ed infermieri

pista ciclabile e parchi liberi tutti

Tag title:<br /> misure restrittive Covid19 nella fase2 Morbegno, Colico, Sentiero Valtellina, pista ciclabile, liberi tutti senza mascherine e distanziamento sociale, Valtellina,<br />

photo © Giovanni Salici-AGSphotoagency.eu All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
il nuovo inquinamento delle mascherine “rifiuti speciali”, Morbegno 08 maggio 2020
AGS20200508_0085
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

sul Sentiero Valtellina per valutare il rispetto delle regole di protezione dal Covid-19 durante la fase 2

CO-rona VI-rus D-isease,, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2,

Morbegno, martedì 12 maggio 2020
Nei giorni scorsi abbiamo percorso più volte dei tratti della pista ciclabile e sentiero Valtellina, tra Morbegno e Colico, per verificarne l’utilizzo pubblico durante questi primi giorni di #fase2 del #Covid-19.

Abbiamo fatto un breve studio e sono emerse a nostro giudizio certamente delle criticità.

Troppa gente

Appare una frequentazione esigua durante le prime ore della mattina nei giorni feriali, che determina una certa sicurezza nel frequentare l’ambiente lungo l’Adda. La frequenza aumenta in modo consistente nella parte del secondo pomeriggio: dopo le 15.30.
In queste ore la densità è (sempre a nostro avviso) elevata considerando la situazione post emergenziale del Coronavirus.
La situazione lungo la ciclabile è particolarmente Continua la lettura di pista ciclabile e parchi liberi tutti

30 giorni 30 ettari bruciati in provincia di Como

criminali han distrutto ettari
di Natura sulle rive e valli Lariane

CO-rona VI-rus D-isease,, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2,

Menaggio, domenica di Pasqua 12 aprile 2020
Era il primo venerdì di restrizioni da Covid-19 quando nella Riserva Naturale dei Pian di Spagna e Lago di Mezzola. gente malata di mente ha incendiato circa 5 ettari di habitat prioritario canneto (protetto dalla legge) appiccando le fiamme da due punti distinti di innesco.


photo © Giovanni Salici – AGSphotoagency.eu
All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
fiamme per incendio doloso sui monti lariani, 20 marzo 2008 _GS20080320_7436web
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Solo sette giorni dopo, attraverso molti punti di innesco, sono bruciati oltre il triplo di superficie, stavolta pascolo alpino, nella valle sopra Dongo, sul Lago di Como.
Ieri, il giorno di Pasqua, probabilmente certi che la guardia era abbassata o le forze dell’ordine impegnate in altri controlli, sono Continua la lettura di 30 giorni 30 ettari bruciati in provincia di Como

Don Carlo Basci è morto


photo © Giovanni Salici All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
Don Carlo Basci, ritratto appena arrivò a Menaggio, maggio 1994 _GS199405xx02_0003
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Valchiavenna Valtellina e Menaggio in lutto per
l’Arciprete Don Carlo Basci

CO-rona VI-rus D-isease,, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2,

Menaggio, mercoledì 01 aprile 2020
Nel 1994, Don Carlo Basci, accompagnato da Don Aldo allora vicario, entrò nel mio studio fotografico nella via del centro, a pochi passi dalla parrocchiale, per una sessione di foto ritratto.
Era una persona all’epoca estremamente diversa dagli Continua la lettura di Don Carlo Basci è morto

disinfezione a Sondrio


photo Laura Tirinzoni © Giovanni Salici AGSphotoagency All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
chiuse per prevenzione SARS-CoV-2. CoVid-19 le Are verdi e Parchi a Morbegno 18 marzo 2020 TIR20200318_0002web
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

chiuse aree verdi a Morbegno

Morbegno, martedì 18 marzo 2020
Questa mattina si sono svolti lavaggi disinfettanti lungo le strade della cittadina di Sondrio in Valtellina.
Operazione che sta avvenendo n questi giorni in molte aree ad alta urbanizzazione, per contrastare la diffusione del Corona virus.
Il CoVid-19 (Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19,SARS-CoV-2) si diffonde tramite le gocce della respirazione provenienti da soggetti positivi, in maggior frequenza durante alcune fasi di questa positività. Ma il pericolo viene anche da Continua la lettura di disinfezione a Sondrio