Archivi tag: morto

Stefano D’Orazio, è morto di Covid il batterista dei Pooh

Tag title:<br /> Stefano D’Orazio, morto, muore, scomparso, Covid19, SarsCov2, Pooh, batterista, batteria, musicista, 2020, 7 novembre 2020, Ancora una notte insieme, L’ultima notte insieme, Red Canzian, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Riccardo Fogli, reunion,musica, cultura, spettacolo, fotografo, Giovanni Salici,<br />


photo © Giovanni Salici POOH_0237
il maestro Stefano D’Orazio al flauto traverso durante il concerto di Vigevano di “Ancora una notte insieme”, 21 luglio 2009
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici


Lo storico batterista e compositore dei Pooh
Stefano D’Orazio è morto a Roma il 7 novembre 2020

sabato 07 novembre 2020
Mentre scrivo questo articolo, che uscirà dopo alcuni giorni, sono passate poche ore dalla notizia, appresa durante la notte tra il 6 e 7 novembre, della morte di Stefano d’Orazio.
Scrivo questo articolo in modo diverso, non troppo in forma di notizia ma di un dolore per la morte di una persona che, così come “gli altri dei Pooh” ammiravo, sia umanamente che artisticamente.

I Pooh si amano o si odiano, oppure, piacciono e poi improvvisamente, approfondisci, ti si apre un mondo. A me è successo più o meno così. Sin da Continua la lettura di Stefano D’Orazio, è morto di Covid il batterista dei Pooh

Ferri non ce l’ha fatta e se n’è andato

Tag title:Ferruccio Bordessa era un soccorritore della Croce Rossa Italiana CRI Menaggio, è morto all’ Ospedale di Gravedona. Autista e volontario del soccorso svolgeva servizi di urgenza ed emergenza per il 118-112 Areu Lombardia


photo © Giovanni Salici – AGSphotoagency.eu All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
Ferruccio Bordessa in un momento della sua attività di soccorritore CRI, 2008 _GS20080920_7220web
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Ferruccio Bordessa è morto,
la CRI di Menaggio piange

CO-rona VI-rus D-isease,, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2,

Menaggio, mercoledì 22 aprile 2020
Ferri, Ferry o Ferruccio, oggi e morto all’ospedale di Gravedona.
Ferruccio Bordessa, era una soccorritore professionista della Croce Rossa di Menaggio. Ne avevamo scritto due righe il 10 aprile scorso.
Ferruccio era una persona giovane, era un uomo particolare e per certi versi bizzarro, una persona che, se anche “solo” un collega, non passava inosservato.
Un persona che te la ricordi; quando apriva il suo sorriso che spesso celava dietro uno sguardo tra enigmatico ed ironico, ti apriva un mondo di risate, di aneddti…

Il destino, come la Natura, è misterioso ed inclemente. Non sai mai Continua la lettura di Ferri non ce l’ha fatta e se n’è andato

Forza Ferry resisti !

Forza Ferri
Forza Ferruccio!
Resisti e torna ad accendere Continua la lettura di Forza Ferry resisti !

Covid-19 Menaggio primo decesso

muore una donna
ancora comportamenti a rischio

Menaggio, sabato 14 marrzo 2020
Come gà anticipato due ore fa sul canale Telegram GSnews-notizeTraLeRIVE (se non vi siete ancora iscritti fatelo) oggi si registra il primo decesso dal Covid-19 (CO-rona VI-rus D-isease, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2) nel centro Lario ovest, nella località di Menaggio. Si tratta di Continua la lettura di Covid-19 Menaggio primo decesso

Claudio Taddei non c’è più


photo © Giovanni Salici All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
Claudio Taddei in concerto ma tra il pubblico di Estival Jazz a Lugano, era il 01 luglio 2010 AGS20100701_7773
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

un artista poliedrico, colorava le sue canzoni come i sui dipinti

Lugano, venerdì 09 agosto 2019
Ho conosciuto Claudio Taddei diversi anni fa’ durante le mie frequentazioni di Estival Jazz a Lugano e poi anche Estival Nights.
Dopo un primo impatto musicale che mi colpì ma Continua la lettura di Claudio Taddei non c’è più

autobus di linea nel fosso
a Castione Andavenno in Valtellina

un morto nello scontro tra un’auto ed un bus
di linea sulla Statale 38

Sondrio, martedì 30 gennaio 2018
Grave incidente questa mattina all’alba sulla SS 38 dello Stelvio all’altezza di Castione Andavenno a pochi chilometri da Sondrio, Valtellina.
Un’autobus li linea della STPS per Continua la lettura di autobus di linea nel fosso
a Castione Andavenno in Valtellina

il Lario perde Marco Pollini della Guasta

Marco Pollini della Guasta,
ex fondatore e componente dei De Sfroos,
fondatore e leader dei Cknè Ciuciakamarononè ci ha lasciato


photo © Giovanni Salici AGS20170506_0406
Marco Pollini, in arte Marco de la Guasta, Nonu Aspis, Liter, nel concerto di Menaggio del 6 maggio 2017
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Menaggio, 05 settembre 2017
Alcuni giorni fa, domenica 3 settembre, sorprendendo un po’ tutti, tranne gli amici e familiari molto vicini lui, ci ha lasciato un uomo, un personaggio, un signore, del lago.
Fondatore del mitico gruppo (prima componente) dei Van De Sfroos (insieme a Davide Bernasconi) e poi fondatore e leader dei Cknè Ciuciakamarononè, Marco Pollini, in arte Marco de la Guasta, Nonu Aspis, Liter, si è spento dopo una malattia all’età di 64 anni.
Se ne andato in punta di piedi” come scrive la figlia, “da Grande“.

Vi è tutto Continua la lettura di il Lario perde Marco Pollini della Guasta

crolla un ponte sulla SS36

crolla un ponte sulla SS36
notizia a caldo

venerdì, 28 ottobre 2016
E’ in corso in questo momento un soccorso da parte del 112-118-115 sulla Statale 36 all’altezza di Annone Brianza.
Un ponte è crollato, Continua la lettura di crolla un ponte sulla SS36

l’ultimo respiro sul Lario
ritrovato nel lago a Dongo

l’ultimo respiro sul Lario, ritrovato nel lago a Dongo

Dongo, venerdì 12 febbraio 2016
Non è ancora chiaro se si tratta di un gesto volontario di disperazione o di un evento violento quello che ha condotto un cittadino svizzero a trovare nelle acque del Lario l’ultima sua dimora.
E’ affiorato nell’acqua del Lago di Como davanti Continua la lettura di l’ultimo respiro sul Lario
ritrovato nel lago a Dongo

morto Gunter Grass

Gunter Grass al Piccolo Teatro di Milano nel 2001
photo Laura Tirinzoni
Gunter Grass al
Piccolo Teatro Milano nel 2001
morto Gunter Grass
di Laura Tirinzoni

lunedì 13 aprile 2015
Oggi è scomparso Gunter Grass, scrittore e poeta di riferimento per molti.
È il padre di Oskar Matzerath, il protagonista de “Il tamburo di latta“.
Gunter Grass ha incontrato il mio gusto artistico, estetico e la mia sensibilità. Ho sempre apprezzato il suo modo di essere ironico, provocante, grottesco e la sua capacità di comunicare in modo non convenzionale, disarmante, complicato e semplice allo stesso tempo.
Un uomo che ha commesso degli errori Continua la lettura di morto Gunter Grass