13a edizione Cimento Invernale di kayak

13a edizione Cimento Invernale di kayak

Dascio, sabato 29 gennaio 2011
Si è svolta questa mattina la prima delle due pagaiate in programma nel giorni della “Merla”, i più freddi, in alto Lario e nella Riserva dei Pian di Spagna e Lago di Mezzola.
Luciano Belloni, esponente di spicco della associazione Sottocosta (la più grande associazione di kayak da mare italiana) è l’organizzatore di questo evento che ogni anno porta numerosi appassionati di kayak sul Lario per una attraversata invernale.

Quest’anno circa 30 kayakers hanno aderito all’invito, provenienti da ogni parte della Lombardia e persino dal Friuli.
Sull’Acqua, Alta Marea, Ekokayak, Canoa Kayak Friuli, Inuit del Lario-CK90, sono questi i nomi dei vari gruppi che nonostante il freddo ed il nevischio di stamattina si sono ritrovati a Dascio, sulle rive del Mera.
Il percorso odierno prevedeva oltre il Ponte del Passo, la costa nord del Lario sino a Colico, Piona, attraversamento a Domaso con sosta pranzo al sacco, in seguito il rientro a Dascio per un totale di 25 km.
Domattina nuova uscita sulle acque del Lago di Mezzola, nel cuore della Riserva dei Pian di Spagna, visita a San Fedelino per poi rientrare, 15 km.

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Video servizio relativo al Cimento Invernale kayak 2011,
Riserva dei Pian di Spagna ed Alto Lario 29 gennaio 2011

© COPYRIGHT
nessun utilizzo od incorporazione se non autorizzato dall’autore
video riprese © GiovanniSalici.com
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Rispondi