Perchè e come la Riserva ha bloccato i lavori dell’Anas per salvaguardare i nidi


photo © Giovanni Salici All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
Luca Leoni – Perchè e come La Riserva ha bloccato i lavori dell’Anas per salvaguardare i nidi, luglio 2019 GSnews_cover_RPSp-Anas201907
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

la Riserva Naturale dei Pian di Spagna Lago di Mezzola ha sospeso i lavori di un collegamento ciclabile al Ponte del Passo: la tutela viene prima di tutto

Sorico, luglio 2019
La primavera ha tardato quest’anno ad arrivare, almeno questa è stata la percezione comune, poi, succede invece, solitamente, alla Natura, interessa relativamente della temperatura. Spesso gli uccelli migrano e nidificano indipendentemente dalle temperature che troveranno da noi. Lo stesso, partono per l’Africa secondo criteri che tengono conto della temperatura non primariamente, a volte per nulla.
Quando tempo fa ho visto che iniziavano a transennare e preparare quel cantiere stradale, mi son chiesto come mai dopo anni di “preparazione” e discussioni, e, dopo un intero inverno, proprio in primavera dovevano iniziare a realizzare quest’opera. Non vi sono risposte a queste “intelligenze” umane. Vi è solo da prendere rabbia, perchè basterebbe essere un po’ più in armonia con la Grande Madre, per capire, per vedere, per osservare, per vivere con Lei.

Ho pensato però che la Riserva Naturale dei Pian di Spagna Lago di Mezzola (interessata sul suo territorio) sarebbe intervenuta in merito o fosse consapevole per lo meno del fatto.

Stiamo parlando di un cantiere (apparentemente esagerato per lo scopo, ma non sono un tecnico), che ANAS in concordo con gli enti amministrativi tra i quali appunto la Riserva che ha autorizzato i lavori dopo le valutazioni ambientali e d’incidenza del caso, ha strutturato adiacente al Ponte del Passo, sul fiume Mera, in territorio dei comuni di Sorico e Gera Lario (Como) per realizzare un collegamento tra le sponde del fiume, a raccordo di due vie ciclabili interrotte dal Ponte del Passo che “porta” la Statale Regina SS340.

Un lavoro che sicuramente produrrà un miglior transito sia ai ciclisti e pedoni che saranno più protetti, sia agli automobilisti che non dovranno badare a bici in un tratto di soli 30 metri ma stretto.

Purtroppo i lavori sono però cominciati e portati avanti in questa prima fase nel bel mezzo della stagione riproduttiva dell’avifauna con un elevato quindi disturbo ad alcuni nidi di cigno reale, di folaga, svasso maggiore, tuffetto e quant’altro che sono disseminati anche in quel tratto su entrambe le sponde.

Coi tempi tecnici e burocratici che distinguono l’Italia di questi ultimi…. mmmh … (50 anni?) e che sempre peggiorano, l’ente Riserva è però intervenuto bloccando sino a settembre i lavori, momento in cui, tutti gli uccelli o meglio i pulli saranno fuori dal nido e pronti, chi avrà questo destino, a migrare a sud. Altri, non per questo meno importanti, semplicemente resteranno tra noi.

E’ un gesto dovuto, logico, rispettoso della Natura e degli esseri viventi, che però da quanto letto su un noto quotidiano locale, non è piaciuto ai sindaci di Gera Lario Vincenzo Del Re e di Sorico >Ettore Dassi che hanno sollevato polemiche e puntato il dito (nei virgolettati riportati dal quotidiano ne emerge questo) su una “eccessiva” (ndr) salvaguardia ambientale a discapito di lavori necessari per la sicurezza di automobilisti e ciclisti.

Non siamo d’accordo su questo concetto emerso!
I lavori in questione erano in programma da numerosi (issimi) anni e non se ne vede la necessità di iniziare il cantiere proprio durante una qualsiasi stagione riproduttiva. Saremo tutti felici di rivedere nuovamente all’opera ANAS durante il lungo inverno e vedremo se saprà porre fine alla semplice opera entro la prossima primavera.

Video relativo all’intervista a Luca Leoni sulla sospensione dei lavori ANAS al Ponte del Passo, luglio 2019

© COPYRIGHT
nessun utilizzo od incorporazione se non autorizzato dall’autore
video riprese © GiovanniSalici.com
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Siamo andati a fondo, speriamo, dell’argomento, intervistando Luca Leoni, direttore uscente della Riserva Pian di Spagna Lago di Mezzola e responsabile di area delle Comunità Montane Valli del Lario e del Ceresio.
Leoni ci ha spiegato che ANAS era consapevole dei vincoli e che è stata concorde nel sospendere i lavori. Resta stupito ma passa oltre “ha poco importanza ormai“, sull’atteggiamento delle amministrazioni comunali interessate che erano presenti alla riunione decisiva tenutasi appunto presso la sede della Riserva.

Spero possiate apprezzare la videonews e vi invito ad iscrivervi al canale youtube di GSnews-notizieTraLeRIVE
E’ possibile che torneremo nuovamente sull’argomento analizzando meglio ed a fondo certe riflessioni che appaiono inconsapevoli della delicata e precaria situazione che la Natura subisce costantemente dall’essere umano.
Quindi, delicata per noi.

GiovanniSaliciNews-NotizietraleRive
© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

leggi anche gli ultimi articoli pubblicati su GSnews
ci trovi anche sul nostro canale YT
nuovo sperimentale canale Telegram GSnewsNTLR


Africa, Anas, area umida, articoli, articolo, attualità, aves, avifauna, bird, Chiavenna, Como, Comunità Montana Valli del Lario e del Ceresio, Convenzione di Ramsar, Cronaca locale, direttiva uccelli, direttore, Ettore Dassi, Fiume Mera, Gera Lario, GiovanniSalici News, Grande Madre, GSnews, immagini, lago di Como, lago di Mezzola, Lario, Luca Leoni, natura, nest, news, nidi, nidificazione, notizia, notizie, notizietraleRive, photo, picture, pictures, Ponte del Passo, Ramsar, Riserva dei Pian di Spagna e Lago di Mezzola, Riserva Naturale dei Pian di Spagna e Lago di Mezzola, Riserva Naturale dei Pian di Spagna Lago di Mezzola, Riserva Pian di Spagna, Sondrio, Sorico, SS 340, SS340, Statale Regina, uccelli, Val Chiavenna, Valchiavenna, Valtellina, Vincenzo del Re, Zona Ramsar

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply