Archive for Maggio, 2008

Luce di Enzo Di Nocera (1946-2006)

domenica, 25 Maggio, 2008

Omaggio a mio cugino, poeta.

Luce di Enzo Di Nocera (1946-2006)

Non sei più qui, luce che brillavi fra noi.
Un sospiro dell’aria ti ha sollevato oltre il dolore.
Ora il tuo amore è preghiera per chi ti cerca fra le stelle nel cielo.

© Enzo Di Nocera
All right reserved

paviment bagnaa

venerdì, 23 Maggio, 2008

Menaas, venerdì sira ventitrii de mach del domila e vot, ien i des de sira.

Com’é ‘na stanza piena d’aqua

El lac l’è volt in sti dì chi.
Me sunt setaa giò su quei basei visin a la darsena, i pé visin a l’aqua ca la va innanz e indree cum’è qui balit ca i va col moto perpetuo.
Ien scià du germani masch e femina a teniem cumpagnia in questa sirada. Po’ ien scia amo’ du masch; quel’oltru el se incazza e taca a beca vun e l’oltru e po’ ia beca insema. El seguta per una vintena de segund cun ta l’aqua ca la la frulla, e po’ ia fa scapà.
Ghe’n caveden che l’è ‘pena sultà in de la luus riflesa de la giesa de Esin.
A vardala de che quest’aqua l’è cumé ‘n paviment bagnaa.
Surreale, me par ‘na elaburazion del computer.
In funt… un lac l’è dumà ‘na tera riempida de aqua dulza.

night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci
night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci
night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci
night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci night light on the lake of Como il Lago di Como di notte © Giovanni Salci

© Giovanni Salici … come un pavimento bagnato di una grande stanza
illuminata nella notte dai quadri lucenti di Varenna ed Esino,
vista da Menaggio, Lago di Como, Italia

Visto da qui, con gli occhi a pelo d’acqua, in questa serata appena increspata da una lieve breva, sembra un grande pavimento “allagato”, sulla sponda opposta il monte Croce non é altro che una parete lontana, di questa grande stanza oscurata dalla notte; Varenna ed Esino sono dei quadri appesi che abbelliscono la parete ed illuminano la stanza.

© Giovanni Salici
All right reserved

il primo Martino

martedì, 20 Maggio, 2008

martin-web.jpg
Martin pescatore (Alcedo atthis) sul pontile della Navigazione a Menaggio
© Giovanni Salici 

Menaggio, martedì 20 maggio 2008 h 16,00

il primo Martino

Non ho mai visto dal vivo un martin pescatore prima di quest’anno;
quest’anno ne ho visti quasi una decina tra quelli che mi volavano davanti o dietro il kayak, altri mi volavano via mentre fotografavo un cormorano, alcuni li ho visti con la coda dell’occhio….
Ma oggi in una tranquillissima passeggiata sul lungo lago di Menaggio, con tutto il passaggio di turisti che manco se ne sono accorti, lui era lì, fermo sul vecchio pontile del battello, a scrutare noi umani.
Non ci volevo credere quando il mio sguardo veloce ha incrociato la sua sagoma scura in un fosco controluce. Alle 15,39 ho fotografato il mio primo Martin Pescatore.
Certo non è granché come foto, ma è il mio primo Martino!

© Giovanni Salici
All right reserved

inutile attesa

martedì, 20 Maggio, 2008

Menaggio, lunedì 19 maggio 2008 h 01,00

inutile attesa

Ognuno resta, al calar della luce,
in inutile attesa
di un mondo che non verrà.

© Giovanni Salici
All right reserved

la rondine

giovedì, 8 Maggio, 2008

Menaggio, mercoledì 08 maggio 2008, h 13 ca

la rondine

Vorrei volare come te,
libera,
planando in uno spazio immenso
(tra il Nord e l’Africa),
con l’aria sotto le ali
che leggera mi sorregge.

E invece piango.

© Giovanni Salici
All right reserved

Quotidiana malinconia (Chissà se)

mercoledì, 7 Maggio, 2008

Menaggio, mercoledì 07 maggio 2008, h 15 ca

Quotidiana malinconia (Chissà se)

Chissà, se più dura, triste e violenta sia
la morte stessa,
o la vita,
col suo navigare lento e
(inesorabile)
quotidiana malinconia.

© Giovanni Salici
All right reserved

I Topini

domenica, 4 Maggio, 2008

Menaggio, domenica 04 maggio 2008 h 20,00

I Topini

Vi è quella terra tra Mir e Gaeta, che racchiude in se dei gioielli di biodiversità che quasi nessuno riesce a cogliere ed a scoprire. Forse per fortuna, così da evitare le classiche passeggiate domenicali coi bambini schiamazzanti e i genitori incuranti. Forse invece sarebbe meglio far conoscere questo patrimonio naturale, affinché non diventi pure questo un luogo appetibile a quelle bande di criminali palazzinari che stanno facendo scorribande e bottini su tutto il lago.

In questa domenica pomeriggio di lieve foschia tra odori cattivi del depuratore e dolcissime fragranze di fiori di primavera, ho percorso avanti e indietro il tratto dove le Terre di Mir scendono a picco a incontrare le Acque del Lario, fondendosi l’una a l’altra come in un fiordo nordico. Questo paradiso dove il contrasto tra la roccia che scende sin negli abissi profondi ed il cielo che accoglie l’acqua blu intenso, mi ha regalato una sequenza di emozioni che fa contrasto coi pomeriggi passati ad aspettare nel silenzio dei noccioli.
Ho alzato gli occhi, ancora dilatati dal buio della vecchia galleria della Regina, un volo pacato mi ha sorpreso, il Gheppio, con la coda aperta a ventaglio e gli occhi che scrutavano la possibile preda; poi i gabbiani reali col verso lamentoso che trasmette quella sensazione di una vita tra solitudine interiore e condivisione esteriore; l’airone cenerino planante e goffo nella ricerca di un ramo su cui posare. Tra l’alternarsi di questi eventi che si andavano a ripetere, tornavo di tanto in tanto nel buio più discreto dove ho incontrato i Topini.
I topini non sono dei ratti carini, ma delle rondini (Riparia riparia) fantastiche che nidificano nelle cavità rocciose o …. nelle abbandonate gallerie. Ho passato molto tempo fotografando il nido, i loro voli così eleganti, il loro poggiare saltuariamente su una roccia, Ho provato a instaurare un contatto “vocale” cercando di rispondere ai lori canti.
Non so se sono riuscito perché non ho mai avuto una dimestichezza col fischio, ma mi piace pensare di si; di fatto ho scambiato suoni per circa 20 minuti con un topino attaccato alla parete a pochi metri, ma quasi invisibile, cercando di farmi accettare. Di fatto ho sentito il loro sbatter d’ali passando vicino a me, ho visto il loro sguardo ancora timoroso verso questo personaggio umano che una domenica come tante, ha passato un sereno pomeriggio in compagnia di due topini.

© Giovanni Salici
All right reserved

Casting

domenica, 4 Maggio, 2008

Menaggio, domenica 04 maggio 2008 h 13,00

Casting

Questa mi mancava.
Non avrei mai pensato di arrivare ai miei oltre 40 anni e fare un casting per un film.
Ricercavano 5 cavalieri Jedi e 2 cavalieri donna per un film di ispirazione libera a Guerre Stellari. Predisposizione alle arti marziali… eccoci, io e il mio amico Aless (Danielli) alle ore 10 al Teatro Sociale di Como a dimostrare le ns attitudini di karateki davanti a produttore e maggior interprete di The Dark Resuration 2. Potremmo anche essere presi visto che….. ho scoperto che gli attori non percepiscono compensi, ma solo gloria.

© Giovanni Salici
All right reserved