Posts Tagged ‘storico’

Basta guerra il mondo ha bisogno di Amore

lunedì, 16 Febbraio, 2015

Basta guerra il mondo ha bisogno di Amore

lunedì 16 febbraio 2015
Basta guerra il mondo ha bisogno di Amore.
Non è con la guerra che risolviamo i problemi del Mondo.
Mi pare sia stato ampiamente dimostrato dalla Storia.

Picasso Guernica 1937 di Pablo Picasso

Picasso Guernica 1937 di Pablo Picasso

(altro…)

quel Brut l’era el Van De Sfroos
che l’è diventà Bel

domenica, 15 Febbraio, 2015

quel Brut l’era el Van De Sfroos che l’è diventà Bel

Schignano, sabato 14 febbraio 2015
La pioggia sul Lario e la neve nella valle hanno un po’ “ovattato” il Carnevale storico e popolare di Schignano, che oggi si “faceva più bello” per l’evento nell’evento: la consegna della cittadinanza onoraria a Davide (Bernasconi) Van De Sfroos.
Il musicista ed interprete delle (altro…)

dall’alba al tramonto

martedì, 8 Marzo, 2011

dall’alba al tramonto
al carnevale di Schignano

Schignano, martedì 08 marzo 2011
Si è concluso da poco il Carnevale di Schignano; la giornata più lunga, quella odierna, del martedì grasso, era iniziata per alcune maschere dei Bei già alle 4 del mattino girando per le vie del paese armati di lanterne e dei classici campanacci alla cinta con cui svegliare i paesani ancora nell’ultimo sonno.
Grande passione in questi “attori” di uno dei carnevali più belli del mondo, che sfidano il freddo del mattino danzando nelle ombre sino oltre il sorgere del sole. (altro…)

Bei e Brut al Bit

mercoledì, 16 Febbraio, 2011

Bei e Brut al Bit

Schignano, mercoledì 16 febbraio 2011
Saranno al Bit di Milano, il salone del turismo che si svolge ogni anno alla Fiera milanese ora a Rho, le maschere tipiche di Schignano. I Bei e i Brut accompagnati dalla (altro…)

la magia della notte, l’alba dei Belli, Carnevale di Schignano 2009

mercoledì, 25 Febbraio, 2009

la magia della notte, l’alba dei Belli, Carnevale di Schignano 2009

Schignano, 24 febbraio 2009
Si è concluso verso la mezzanotte il Carnevale di Schignano, col rogo del Carlisepp, bruciato dopo i festeggiamenti, dai coscritti diciottenni del luogo. La festosa scorreiria dei Bei è iniziata prima ancora dell’alba, quando circa venti “attori” divisi in due gruppi, hanno percorso dalle 4 alle 8, le vie del paese, svegliando gli abitanti col suono delle loro campane, oggetti spesso frutto di lavorazioni artigianali artistiche. 

I Bei la mattina del martedì grasso, armati di lanterne, abbandonano (quasi tutti) il classico Butasc (il pancione) per indossare abiti più “notturni” come frac o giacche di panno dal taglio lungo a coda. L’atmosfera è particolare, sembra di entrare in un mondo a parte, il suono delle campane poste alla vita, si miscela col freddo inverno e lo intiepidisce, penetra tra i muri di questi viottoli montani, che lo trattengono, ed anche dopo il passaggio delle maschere, le pareti illuminate dalle luci verdastre dei lampioni rilasciano il rumore divenuto melodia, per ore, per giorni. La notte che aspetta il mattino si riempie (altro…)

tra improvvisate serali e costumi arabeggianti, ecco il carnevale di Schignano 2009

sabato, 21 Febbraio, 2009

tra improvvisate serali e costumi arabeggianti, ecco il carnevale di Schignano 2009

Schignano, 19 e 21 febbraio 2009
Improvvisata nella sera del giovedì grasso; una ventina tra Bei e Brutt sono scesi in piazza, per la vie del paese, dando origine ad una sfilata serale che nessuno si aspettava. 
C’era la Sigurtà, per la prima volta rappresentata da una donna, seppur mascherata nel solito costume col mantello di panno pesante, un brutto che trainava una capra di legno dalla quale fingeva di mungere, alcuni belli tra cui diversi bambini, che negli ultimi anni stanno aumentando come presenza scenica, ovviamente bravi per l’impegno e la costanza. Dopo un paio di tappe nelle osterie tradizionali per scaldarsi, la fine del mini corteo con l’invasione pacifica del bar Sorriso, disturbando allegramente gli avventori che guardavano la partita.

Oggi, sabato, 21 febbraio, sfilata ufficiale, (prova generale per il finale che si svolgerà il prossimo martedì pomeriggio e sera a partire dalle 13,30) classica sfilata, forse un po’ sotto tono rispetto ad alcune scorse edizioni, ma comunque sempre piacevole; tra i tradizionali costumi si notano anche dei nuovi personaggi orientali, (altro…)

Bei e Brut, il Carnevale di Schignano

mercoledì, 18 Febbraio, 2009

Bei e Brut, il Carnevale di Schignano

Schignano, 18 febbraio 2009
Come tutti gli anni, nella piccola località vall’intelvese, sconosciuta forse per la maggior parte dell’anno, ma che vive nel periodo carnevalesco grande popolarità, fervono i preparativi al noto carnevale storico.
Quello conosciuto dei “Bei e Brut”, che richiama turisti, curiosi, appassionati di folklore e cultura, da ogni parte d’Europa. Si perchè questo carnevale di origini antichissime, ha valicato le alpi e la sua popolarità è giunta in Svizzera, Germania e posti remoti del nord.

Sabato e martedì grasso (21 e 24 febbraio 2009) si svolgeranno le sfilate (altro…)