Archivi tag: Stato Totalitario

Como l’amministrazione e la Macchina del Tempo – digitalizzazione PA o rottamazione?


Como l’amministrazione e la Macchina del Tempo – digitalizzazione PA o rottamazione?
Può la pubblica amministrazione essere “salvata” dalla digitalizzazione o meglio la rottamazione? Tra ironia e realtà prendiamo come spunto di riflessione per raccontare quello che è successo tra il Comune di Como e il partito Ancora Italia …

Tag title:<br /> Como l’amministrazione e la Macchina del Tempo, digitalizzazione PA o rottamazione?, Ancora Italia, Roberto Abate, pubblica amministrazione, comune di Como, TimeMachine, No Green Pass, greenpass, certificato verde, marchio verde, dittatura, Stato Totalitario, editoriale, attualità, dittatura, noGreenPass,<br />

Como ed il caso Macchina del Tempo, digitalizzazione PA o rottamazione? Comune di Como vs Ancora Italia
Como ed il caso Macchina del Tempo, digitalizzazione PA o rottamazione? Comune di Como vs Ancora Italia


Como l’amministrazione e la Macchina del Tempo, digitalizzazione PA o rottamazione?

Como, 14 marzo 2022
Dal 05 marzo scorso l’Anello di Como, comitato nato mesi fa nel capoluogo lariano per organizzare la Resistenza contro il greenpass ma in generale contro il governo Draghi e le sue scelte in fatto di gestione “pandemia”, ha iniziato ad organizzare delle manfestazione diverse volendo ospitare ogni sabato un gruppo (politico o non) che condvide la filosofia di base. Ne abbiamo parlato in questa notiziaInBreva sul nostro canale Telegram.

Il primo gruppo, politico, accolto, è stato quello di Ancora Italia (sostenuto tra gli altri dal filosofo Diego Fusaro). E fu proprio in questa prima sessione di ospiti che nasce un “caso” che Continua la lettura di Como l’amministrazione e la Macchina del Tempo – digitalizzazione PA o rottamazione?

Dostoevskij
di discriminazione in discriminazione


Dostoevskij è il pretesto per riflettere di discriminazione in discriminazione di un popolo fomentato continuamente all’odio da parte della stampa allineata.
Un editoriale per riflettere sulla discriminazione compulsiva di una parte del popolo italiano che troppo segue le narrative della stampa e tv generalista ha perso la strada del vero giornalismo d’inchiesta.

Tag title:<br /> Dostoevskij, di discriminazione in discriminazione, guerra, conflitto, Ucraina, Russia, mainstreem media, Editori Responsabili, stampa, telegiornali, tg, media blasonati, No Green Pass, greenpass, certificato verde, marchio verde, dittatura, Italia, Stato Totalitario, editoriale, attualità, dittatura, noGreenPass, vaccinati, non vaccinati, freevax, novax, Mario Draghi,<br />


Dostoevskij
di discriminazione in discriminazione

Editoriale

sabato, 12 marzo 2022
Non voglio entrare con notizieTraleRIVE nel tema riguardo il conflitto Russia ed Ucraina (invasione o resistenza). Ho delle idee personali, come molti, ma questo sito, col relativo canale Telegram (iscrivetevi), nacque per dar voce al territorio (diciamo Insubrico) e non posso occuparmi di ogni tema anche se mi sta a cuore. Devo fare delle scelte, sia editoriali che in termini di quantità di energia da investire….ma…. Continua la lettura di Dostoevskij
di discriminazione in discriminazione

Italian Freedom Convoy Camionisti per la Libertà e la marcia su Roma


Camionisti con Italian Freedom Convoy e la marcia su Roma. L’appuntamento ennesimo per l’invasione della Capitale d’ Italia per le proteste contro i vari greenpass e gli obblighi vaccinali Covid-19.

Tag title:<br /> Italian Freedom Convoy, marcia su Roma, proteste, manifestazione, camionisti, cammionisti, Roma, piazza Venezia, No Green Pass, certificato verde, marchio verde, obbligo vaccinale, dittatura, Italia, Stato Totalitario,, attualità, dittatura, noGreenPass, NoObbligoVaccinale,<br />


Italian Freedom Convoy
Camionisti per la Libertà e
la marcia su Roma

lunedì, 14 febbraio 2022
In tutta Europa, sull’onda del gelo canadese surriscaldato dai camionisti americani del Canada Freedoom Convoy, colonne di autotrasportatori si sono organizzati per arrivare a Bruxelles per le proteste contro i greenpass e obblghi vaccinali sparsi a casaccio. Notizia di ieri di un grande movimento in Francia dove vi sono stati diversi scontri. Si sono viste anche immagini di un ragazzo di 24 anni con una gamba rotta malmenato e trascinato dalla Gendarmerie.

Anche l’Italia si è mossa?
Bella domanda. La risposta è si, come al solito però.
Da circa un mese l’ “organizzazione” Continua la lettura di Italian Freedom Convoy Camionisti per la Libertà e la marcia su Roma

LE MANIFESTAZIONI NoGreenPass tra LARIO e MILANO


Le manifestazioni NoGreenPass Tra Lario e Milano di sabato 15 gennaio 2022. Non solo Roma e Genova sono attese; tra le manifestazioni più importanti di questo sabato vi saranno quella di Milano col Nobel Luc Montagnier. Ma la provincia lariana insiste con dimostrazioni di Lecco e Como. La Brianza si unisce a Cinisello Balsamo. Tutti cntro Draghi.

Tag title:<br /> Le manifestazioni NoGreenPass Tra Lario e Milano, Luc Montagnier, Omicron, Covid-19, Mario Draghi, Roberto Speranza, Presidente del Consiglio, Como, Lecco, Cinisello Balsamo, Milano, Ugo Mattei, Genova, Comitato Liberazione Nazionale, attualità, dittatura, Stato Totalitario, Anello di Como, manifestazione, TiLo, Como, noGreenPass, NoObbligoVaccinale Lecco Libera Resistenza Lecco, Milano,<br />


Le manifestazioni NoGrenPass Tra Lario e Milano
col Nobel Luc Montagnier
Lario e Brianza contro Draghi

venerdì, 14 gennaio 2022
Nella segnalazione precedente (sul canale Telegram notizieTraLeRIVE) abbiamo dato spazio ad un evento prezioso con Ugo Mattei a Genova.
Non da meno (per chi non può recarsi a Roma alla grande manifestazione Sit-in) sarà sabato la piazza 25 aprile di Milano con non di meno che il premio nobel Luc Montagnier e probabilmente di nuovo Robert Kennedy, ad annunciarlo è Gianluigi Paragone attraverso l sito dell’avvocato Mauro Mori.

Le manifestazioni NoGreenPass Tra Lario e Milano
Resitenza tra l Lario e la Brianza

Ma continuano le Resistenze anche in provincia dove sia a Continua la lettura di LE MANIFESTAZIONI NoGreenPass tra LARIO e MILANO

sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro”

Sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro” di Mario Giordano e quella di Paolo Del Debbio “Dritto e Rovescio”. L’azienda liberale di Berlusconi oscura gli approfondimenti televisivi di attualità di Rete4 che mostrano gli errori di Speranza, Draghi, Lamorgese.

Tag title: cronaca, attualità, Fuori dal Coro, Dritto e Rovescio, Paolo Del Debbio, Mario Giordano, TV, televisione, giornalismo, Mario Monti, Roberto Speranza, Lamorgese, Mario Draghi, Maurizio Belpietro, La Verità, dittatura, Stato Totalitario,<br />


Sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro”
dopo due mesi di informazione non allneata
dopo l’intrvento di Mario Monti di ieri

Milano, martedì 30 novembre 2021
Dunque c’è un ex premier ( #Monti ) che invoca il bavaglio (“l’informazione sul virus sia meno democratica”) e ci sono giornalisti che lo ascoltano estasiati scodinzolando (“”spieghi bene il concetto perché è interessante”). Orgoglioso di essere #fuoridalcoro . A domani.”

Così solo ieri Mario Giordano direttore di “Fuori dal Coro“, trasmissione di approfondimento di prima serata su Rete4 Mediaset annunciava la trasmissione odierna citando e criticando il parere dell’ex premier ora senatore a vita Mario Monti.

Notizia di oggi che già girava timidamente ieri sera: la “sospensione” (o chiusura) di due programmi Mediaset ovvero “Fuori dal Coro” di Mario Giordano e di “Dritto e Rovescio” di “Paolo Del Debbio“.
La seconda molto meno, ma la prima, unica trasmissione di approfondimento serale (tra circa una 30na) ad aver osato Continua la lettura di sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro”