Archivi tag: Roberto Speranza

ancora mascherine a scuola, rispediamo le mascherine al mittente


Ancora mascherine a scuola, rispediamo le mascherine al mittente. Parte dalla toscana da un gruppo di genitori, liniziativa che coinvolge l’Italia che vuole eliminare i bavagli agli studenti.

Tag title:<br /> mascherine a scuola, rispediamo le mascherine al mittente, scuola, istruzione, bavaglio, Roberto Speranza, Mario Draghi, Ministero Salute, Ministero Istruzione,<br />


ancora mascherine a scuola,
rispediamo le mascherine al mittente

ancora mascherine a scuola, rispediamo le mascherine al mittente
ancora mascherine a scuola, rispediamo le mascherine al mittente
mercoledì 04 maggio 2022
Dalla Toscana si è estesa in tutta italia questa singolare iniziativa “rispediamo le mascherine al mittente” partita da alcuni genitori, che, amplifichiamo volentieri.
Come saprete da primo maggio restano invariate alcune limitazioni personali preesistenti ed indicate come precauzioni anti Covid dal ministro Roberto Speranza i cui poteri sono stati aumentati in un recente DPCM da Mario Draghi. Per cui, Continua la lettura di ancora mascherine a scuola, rispediamo le mascherine al mittente

Indagato il governo Conte bis per gli abusi e le restrizioni legate al Covid19


Indagato il governo Conte bis per gli abusi e le restrizioni legate al Covid19. La Procura di Roma indaga su molti ministri poi riconfermati nel governo Draghi.

Tag title:<br /> Indagato il governo Conte bis per gli abusi e le restrizioni legate al Covid19, Procura di Roma, indagati i ministri Speranza, Di Maio, Lamorgese e Guerini, e gli ex ministri Gualtieri, De Micheli, Bonafede, De Micheli, Costa e Azzolina, governo Draghi,<br />


Indagato il governo Conte bis
per gli abusi e le restrizioni
legate al Covid19

giovedì, 21 aprile 2022

Indagato il governo Conte bis per gli abusi e le restrizioni legate al Covid19, parte del quotidiano LaVerità con foto ministri
Indagato il governo Conte bis per gli abusi e le restrizioni legate al Covid19, parte del quotidiano LaVerità con foto ministri
La Procura di Catania dopo aver raccolto numerose denunce di associazioni e cittadini ha passato un ricco faldone alla Procura di Roma riguardante richieste di indagini verso buona parte dei ministri del governo Conte bis (alcuni riconfermati da Mario Draghi).
Sono indagati i Continua la lettura di Indagato il governo Conte bis per gli abusi e le restrizioni legate al Covid19

Tachipirina e vigile attesa, TAR contro i protocolli di Speranza


“Tachipirina e vigile attesa” il protocollo del ministro Speranza rguardo le cure al Covid-19 viene bloccato da una sentenza del TAR del Lazio dopo la denuncia dell’avv. Eric Grimaldi. Nell’artcolo parliamo anche degli errori di gestione e della mortalità covid taliana al terzo posto mondiale.

Tag title:<br /> Tachipirina e vigile attesa, TAR contro i protocolli di Speranza,TAR Lazio, Eric Grimaldi, Radio Radio, Omicron, variante, Covid-19, Sistema Sanitario in crisi, disorganizzazione, Mario Draghi, Roberto Speranza, Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, Ministero Salute, Idrossiclorochina, ivermectina, paracetamolo, NoVax, SiVax, FreeVax, NoGreenPass, greenpass,<br />


Tachipirina e vigile attesa,
TAR contro i protocolli di Speranza

domenica, 16 gennaio 2022
La recentissima sentenza del TAR del Lazio dietro denuncia dell’avvocato Eric Grimaldi ha dato ragione a quest’ultimo sentenziando che il ministro della Salute Roberto Speranza coi sui protocolli insensati della ormai triste “Tachipirina e vigile attesaha impedito di fatto ai medici di base, i Medici di Medicina Generale (MMG) di curare in modo adeguato (sin dai primi giorni del Covid-19 e quindi sin dal Governo Conte bis) i pazienti a casa con cure anti polmonite, antibiotici ed antinfiammatori già ampiamente usati da decenni. Cioè in breve ha impedito ai medici di svolgere il loro Continua la lettura di Tachipirina e vigile attesa, TAR contro i protocolli di Speranza

LE MANIFESTAZIONI NoGreenPass tra LARIO e MILANO


Le manifestazioni NoGreenPass Tra Lario e Milano di sabato 15 gennaio 2022. Non solo Roma e Genova sono attese; tra le manifestazioni più importanti di questo sabato vi saranno quella di Milano col Nobel Luc Montagnier. Ma la provincia lariana insiste con dimostrazioni di Lecco e Como. La Brianza si unisce a Cinisello Balsamo. Tutti cntro Draghi.

Tag title:<br /> Le manifestazioni NoGreenPass Tra Lario e Milano, Luc Montagnier, Omicron, Covid-19, Mario Draghi, Roberto Speranza, Presidente del Consiglio, Como, Lecco, Cinisello Balsamo, Milano, Ugo Mattei, Genova, Comitato Liberazione Nazionale, attualità, dittatura, Stato Totalitario, Anello di Como, manifestazione, TiLo, Como, noGreenPass, NoObbligoVaccinale Lecco Libera Resistenza Lecco, Milano,<br />


Le manifestazioni NoGrenPass Tra Lario e Milano
col Nobel Luc Montagnier
Lario e Brianza contro Draghi

venerdì, 14 gennaio 2022
Nella segnalazione precedente (sul canale Telegram notizieTraLeRIVE) abbiamo dato spazio ad un evento prezioso con Ugo Mattei a Genova.
Non da meno (per chi non può recarsi a Roma alla grande manifestazione Sit-in) sarà sabato la piazza 25 aprile di Milano con non di meno che il premio nobel Luc Montagnier e probabilmente di nuovo Robert Kennedy, ad annunciarlo è Gianluigi Paragone attraverso l sito dell’avvocato Mauro Mori.

Le manifestazioni NoGreenPass Tra Lario e Milano
Resitenza tra l Lario e la Brianza

Ma continuano le Resistenze anche in provincia dove sia a Continua la lettura di LE MANIFESTAZIONI NoGreenPass tra LARIO e MILANO

Omicron inattesa sul Natale e Capodanno?

Omicron inattesa sul Natale?
La variante di un Covid19 che forse non ha più senso chiamarlo nemmeno così, essendo ormai alle porte del 2022 e sostanzialmente modificato nei passaggi delle varianti, ha rovinato i piani di molte persone durante il Natale e così sta investendo questo fine 2021.
Abbiamo provato a raccogliere delle testimonianze tra Como, Sondrio e Lecco. Tamponi esauriti in farmacia e molecolari prenotabili solo a gennaio, ma a pagamento si possono fare.

Tag title:<br /> Omicron, variante, Covid-19, tamponi rapidi esauriti, tamponi molecolari non prenotabili, esauriti, Sistema Sanitario in crisi, disorganizzazione, Mario Draghi, Roberto Speranza, Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, Ministero Salute, Como, Lecco, Sondrio, Morbegno, Bormio, Valtellina, Valchiavenna, Chiavenna, Lago di Como,<br />


Omicron inattesa sul Natale?
Davvero inattesa da giustificare il tilt del primo approccio al Sistema Sanitario?
Tamponi esauriti e greenpass di contagiati validi

mercoledì, 29 dicembre 2021
Omicron inattesa sul Natale?
La variante di un Covid-19 che forse non ha più senso chiamarlo nemmeno così, essendo ormai alle porte del 2022 e sostanzialmente modificato nei passaggi delle varianti, ha rovinato i piani di molte persone durante il Natale e così sta investendo questo fine 2021.
Abbiamo provato a raccogliere delle testimonianze tra Como, Sondrio e Lecco.

In questi giorni natalizi abbiamo provato umilmente a fare delle valutazioni grazie all’aiuto di alcune persone sull’andamento della variante Omicron nelle tre province lombarde Continua la lettura di Omicron inattesa sul Natale e Capodanno?

sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro”

Sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro” di Mario Giordano e quella di Paolo Del Debbio “Dritto e Rovescio”. L’azienda liberale di Berlusconi oscura gli approfondimenti televisivi di attualità di Rete4 che mostrano gli errori di Speranza, Draghi, Lamorgese.

Tag title: cronaca, attualità, Fuori dal Coro, Dritto e Rovescio, Paolo Del Debbio, Mario Giordano, TV, televisione, giornalismo, Mario Monti, Roberto Speranza, Lamorgese, Mario Draghi, Maurizio Belpietro, La Verità, dittatura, Stato Totalitario,<br />


Sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro”
dopo due mesi di informazione non allneata
dopo l’intrvento di Mario Monti di ieri

Milano, martedì 30 novembre 2021
Dunque c’è un ex premier ( #Monti ) che invoca il bavaglio (“l’informazione sul virus sia meno democratica”) e ci sono giornalisti che lo ascoltano estasiati scodinzolando (“”spieghi bene il concetto perché è interessante”). Orgoglioso di essere #fuoridalcoro . A domani.”

Così solo ieri Mario Giordano direttore di “Fuori dal Coro“, trasmissione di approfondimento di prima serata su Rete4 Mediaset annunciava la trasmissione odierna citando e criticando il parere dell’ex premier ora senatore a vita Mario Monti.

Notizia di oggi che già girava timidamente ieri sera: la “sospensione” (o chiusura) di due programmi Mediaset ovvero “Fuori dal Coro” di Mario Giordano e di “Dritto e Rovescio” di “Paolo Del Debbio“.
La seconda molto meno, ma la prima, unica trasmissione di approfondimento serale (tra circa una 30na) ad aver osato Continua la lettura di sospese le trasmissioni “Fuori dal Coro”

Trieste Resiste contro il governo nonostante lo sgombero del porto da parte della polizia

Trieste Resiste contro il governo nonostante lo sgombero del porto da parte della polizia: prefetto denunciato, governo segnalato all’ONU per violazione diritti umani.

Tag title:<br /> Trieste Resiste contro il governo nonostante lo sgombero del porto da parte della polizia: prefetto denunciato, governo segnalato all’ONU per violazione diritti umani, portuali Trieste, sgombero porto Trieste, polizia contro manifestanti Trieste, Trieste Resistenza No Green Pass, Mauro Sandri, Dario Giacomini, Stefano Puzzer, sciopero oltranza, piazza Unità d’Italia, Patuanelli, Roberto Speranza, Draghi, Lamorgese,<br />


Trieste Resiste contro il governo
nonostante lo sgombero del porto
da parte della polizia
lacrimogeni ed idranti contro i dimostranti seduti
lacrimogeni in un cortile scolastico
la Resistensa di Trieste occupa la piazza

lunedì, 18 ottobre 2021
Trieste Resiste contro il governo e da questa mattina arrivano notizie non sorprendenti ma che restano sconvolgenti.
Le abbiamo riportate si n da subito e continuiamo ad aggiornare per motivi di rapdità il canale Telegram di notizieTraLeRIVE a questo particolare link https://t.me/GSnewsNTLR/312 ove inseriamo gli aggiornamenti quasi ogni ora.

Trieste Resiste contro il governo
lo sgombero

La polizia ha sgomberato il porto coi manifestanti pacifici seduti davanti a loro, con Continua la lettura di Trieste Resiste contro il governo nonostante lo sgombero del porto da parte della polizia

ContiamoCi sanitari lettera ai NAS

Associazione ContiamoCi sanitari lettera ai NAS,8 giorni per rispondere ministro Speranza, vice Sileri, Gen. Figliuolo e Ordini professionali di fornire dati e risposte sul Covid-19.

Tag title: Associazione ContiamoCi sanitari lettera ai NAS, associazione, medici, Covid-19, SarsCov2, NAS, Speranza, Sileri, Ministro sanità, Ordine Medici, Ordine Infermieri, vaccino, vax, novax, sivax, provax, freevax, generale Figliuolo,<br />


ContiamoCi sanitari lettera ai NAS
al ministro Speranza e
vice Sileri
al generale Figliuolo
8 giorni prima di agire legalmente

ContiamoCi sanitari lettera ai NASdomenica, 03 ottobre 2021
Una lunga comunicazione quella emanata oggi 3 ottobre dalla Associazione di Sanitari (non solo) di tutta Italia ContiamoCi! Non la prima, certo, ma questa è caratterizzata da due novità: la prima è che oltre ad essere indirizzata ai soliti ministro della Salute Speranza ed al vice Silieri, al generale Figliuolo, ai vari presidenti degli Ordini professionali, è altresì indirizzata ai NAS, la seconda è Continua la lettura di ContiamoCi sanitari lettera ai NAS

Como contro la dittatura sanitaria

la città di Como contro la dittatura sanitaria è scesa in piazza con un migliaio di dimostranti pacifici, tutta Italia nelle manifestazioni del 24 luglio 2021

Tag title: Como contro la dittatura sanitaria, manifestazioni contro la dittatura in tutta Italia, manifestazioni contro la dittatura sanitaria, greenpass, obbligo vaccinale sanitari, docenti, insegnanti, vaccino, vax, novax, sivax, provax, freevax, Mauro Sandri, Alessandro Fusillo, Renate Holzeisen, Apartheid vaccinale, discriminazione, certificato verde, Mario Draghi,<br />


Como contro la dittatura sanitaria
la città si è mossa contro il governo
circa 1000 manifestanti in piazza
slogan e cartelli senza colore politico

Como, domenica 25 luglio 2021
Sono scesi in piazza un migliaio di persone a Como contro la dittatura sanitaria ieri pomeriggio.
La manifestazione si svolta pacificamente dopo l’esposizione vocale e tramite cartelli in piazza Cavour, poi nelle vie del centro cittadino scortata dalle Forze dell’Ordine, sino al Duomo ed in seguito in altre vie e sul lungolago.

Dimostranti senza bandiere politiche, Continua la lettura di Como contro la dittatura sanitaria