Posts Tagged ‘reporter’

Niki Lauda, un ricordo

mercoledì, maggio 29th, 2019

come Ayrton Senna e Niki Lauda
quando la F1 era interessante

mercoledì, 29 maggio 2019
Oggi si tiene il funerale di Niki Lauda, in Austria a Vienna.
Vorrei ricordarlo con un modesto pensiero ed una foto che scattati a Monza durante un Gran Premio di Formula Uno di molti ani fa, mentre Lauda era intervistato dal mitico Enzo Zermiani per la RAI.

Ho avuto la fortuna di conoscere nella mia vita e nella mia professione, anche (altro…)

L’Africa non cambierà mai ! – part 2

giovedì, dicembre 31st, 2015
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20150827_1648
l’immagine simbolo del nostro reportage sui profughi 2015 (#Profughi2015) L’Africa non cambierà mai !
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

#Profughi2015
L’Africa non cambierà mai !
“Africa is big problem!”

L’Africa non cambierà mai ! – part 2

scirtta il 28 agosto
pubblicata giovedì 31 dicembre 2015

seconda parte – il pomeriggio
Clements, arriva dalla Nigeria, è all’interno della sala da pranzo, un grande tavolo ovale composto da più tavoli ricoperti con mosaico colorato di vetri, specchi, ceramiche, i muri giallo ocra stile quasi veneziano. Si da un gran d’affare, nel controluce della finestra, nel preparare ed apparecchiare la tavola; lo aiuta Hanne. Tra poco tutti mangeremo insieme.
Ci si siede, mentre due ragazzi fanno una sorta di catena per il passaggio dei piatti riempiti da Clements e Sergio: orzo con zucchine, molto buono.
Insalata sul tavolo, melone come frutta, e mentre Biagio mi domanda (altro…)

L’Africa non cambierà mai ! – part 1

mercoledì, dicembre 23rd, 2015
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20150827_1648
l’immagine simbolo del nostro reportage sui profughi 2015 (#Profughi2015) L’Africa non cambierà mai !
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

#Profughi2015
L’Africa non cambierà mai !
l’incontro

L’Africa non cambierà mai ! – part 1

scirtta il 28 agosto
pubblicata mercoledì 23 dicembre 2015

Una giornata tra i profughi africani in un centro di accoglienza temporaneo a Castione Andavenno, in Valtellina.
La giornata inizia introno alle otto del mattino quando arrivo al centro Oikos di Triagia nel comune valtellinese di Castione.
Ad aprirmi il cancello arriva (altro…)

L’Africa non cambierà mai ! (Intro)
Dai Social al Sociale

giovedì, ottobre 15th, 2015
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici
#Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici #Profughi2015 l'Africa non cambierà mai photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20150827_1648
l’immagine simbolo del nostro reportage sui profughi 2015 (#Profughi2015) L’Africa non cambierà mai !
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

#Profughi2015
L’Africa non cambierà mai !(Intro)
Dai Social al Sociale

premessa
Menaggio, giovedì 15 ottobre 2015
Questo articolo e gli altri due che seguiranno nei prossimi giorni sono stati scritti di prima stesura a fine agosto anche se poi pubblicati a distanza di oltre un mese.
Nel frattempo abbiamo già trattato dell’argomento #Profughi2015 in un paio di articoli di settembre riguardanti la marcia delle donne e degli uomini scalzi, che di fatto hanno avuto il compito anche di “aprire” questa nostra inchiesta, reportage, sugli immigrati (o migranti)

Menaggio, venerdì 28 agosto 2015
Non cambiate pagina nelle prossime dieci righe, seguite e leggete ….
Quando si parla spesso a sproposito di social network, e, di uno (altro…)

quel vento del nord sul Lario

lunedì, febbraio 9th, 2015

quel vento del nord sul Lario

Menaggio, lunedì 08 febbraio 2015
Valtellina e Lario sono stati sferzati nella giornata di ieri, domenica 8 febbraio 2015, da un vento del nord come forse mai se ne sono visti negli ultimi decenni.
Con velocità medie di oltre 70 km orari ma con raffiche di potenza molto superiore, sin dall’alba, é poi calato solamente in tarda serata, lasciando sul campo testimonianze della sua potenza.

Sul Lario i (altro…)

Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci ad Argegno

lunedì, agosto 12th, 2013

Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci ad Argegno

Argegno, lunedì 12 agosto 2013 ore 21,50
Una paparazzata di un’ora fa: Eros Ramazzotti con Biagio Antonacci ed alcuni giocatori interisti all’imbarco di Argegno mentre salgono sulla motonave Orione per un giro (altro…)

captazioni in Val Senagra: “definì dei banditi”

venerdì, gennaio 21st, 2011

captazioni in Val Senagra: “definì dei banditi”

Gravedona, venerdì 21 gennaio 2011
definì dei banditi … e uso di nuovo questo termine stasera” … Non ha usato mezzi termini il sindaco di Plesio, Fabio Conti, nel definire quei personaggi che stanno dietro le piccole compagnie che vogliono captare l’acqua dei nostri fiumi e torrenti.
Dal 2000 al 2005 ho ricevuto 5 domande di captazione per il Senagra” continua il sindaco sottolineando che le prime tre richieste gli pervenirono tramite il postino, senza nemmeno che questi individui si facessero vedere; inoltre dichiara “tante promesse, (…) ma non tutto ha un prezzo“. E’ di pochi giorni fa un’altra (altro…)

Gaeta, 4 auto in galleria

martedì, maggio 25th, 2010

Gaeta, 4 auto in galleria

San Siro, martedì 25 maggio 2010
Carambolesco incidente stradale oggi poco dopo le 14,30 in località della Gaeta, poco dentro l’ ingresso sud della galleria che porta verso San Siro.
Un vettura proveniente da nord per cause ancora inspiegabili ed in via di accertamento, ha toccato la fiancata di una vettura diretta in senso contrario, colpendo poi il retro treno della stessa e trascinandolo per oltre 30 metri.
La vettura ha proseguito poi la corsa andando (altro…)