Archivi tag: Giuseppe Conte

le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo | Fuori dal Coro

Le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo, le intercettazioni segrete delle chat tra i politici e CTS negli atti della Procura di Bergamo con la Guardia di Finanza. Il lavoro certosino di ricostruzione della trasmissione Fuori dal Coro di cui riportiamo il servizio integrale andato in onda il 14 marzo 2023.

Tag title:<br /> le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo, Fuori dal Coro, intercettazioni chat Brusaferro Speranza, Roberto Speranza, Silvio Brusaferro, Conte, Procura di Bergamo, Angela Camuso, Mario Giordano, Raffaella Regolo, ISS, Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, Istituto Superiore Sanità,<br />



Aifa: “non va indiacato mancanza di efficacia”


le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo
Fuori dal Coro il video servizio integrale

Le bugie sul Covid che emergono dall'inchiesta di Bergamo
“Le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo
giovedì, 16 marzo 2023
Le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo, le intercettazioni segrete delle chat tra i politici e CTS negli atti della Procura di Bergamo con la Guardia di Finanza. Nel servizio di Fuori dal Coro di martedì 14 marzo 2023 si tenta di ricostruire capilarmente (per quanto possano essere insufficienti 29 minuti di montato) alcuni scambi tra chat di Silvio Brusaferro (ex capo Comitato Tecnico Scientifico alias CTS -ancora presidente ISS Istituto Superiore Sanità) ed Roberto Speranza, all’epoca ministro della Salute.
Come descritto, dichiarato, dal conduttore e direttore responsabile di Fuori dal Coro, Mario Giordano, sarebbe tutto negli atti della Prucura di Bergamo, a fronte delle indagini Continua la lettura di le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo | Fuori dal Coro

Popolo sovrano e sudditi nella manifestazione di Sondrio

Il popolo sovrano e sudditi nella manifestazione di Sondrio svoltasi venerdì 15 luglio 2022. Dalla rana bollita di Chomsky a Colao e l’IDpay. Cittadini o sudditi?

Tag title:<br /> popolo sovrano e sudditi, Sondrio, manifestazioni, sovranità, sovranismo, autodeterminazione, libera scelta, No Greenpass, paradosso rana bollita, Valtellina, paradosso della rana di Chomsky, Grande Reset, Bill Gates, Matteo Renzi, Giuseppe Conte, Mario Draghi, Vittorio Colao, IDpay, Stato Totalitario, dittatura,<br />


Popolo sovrano e sudditi nella manifestazione di Sondrio
Colao e l’ IDpay

Sondrio, 17 luglio 2022
E’ tornato in piazza il gruppo Spazio Libertà Sondrio con l’intento primario di spiegare ai cittadini la differenza tra popolo sovrano e sudditi, come affrontare il momento di difficile (non) democrazia e come prepararsi ad un concetto nuovo di uomo (cittadino) autodeterminato, in contrapposizione ad un sistema sociale e politico che non riconosce più.

Un centinaio di persone Continua la lettura di Popolo sovrano e sudditi nella manifestazione di Sondrio

Tachipirina e vigile attesa, TAR contro i protocolli di Speranza


“Tachipirina e vigile attesa” il protocollo del ministro Speranza riguardo le cure al Covid-19 viene bloccato da una sentenza del TAR del Lazio dopo la denuncia dell’avv. Eric Grimaldi. Nell’artcolo parliamo anche degli errori di gestione e della mortalità covid taliana al terzo posto mondiale.

Tag title:<br /> Tachipirina e vigile attesa, TAR contro i protocolli di Speranza,TAR Lazio, Eric Grimaldi, Radio Radio, Omicron, variante, Covid-19, Sistema Sanitario in crisi, disorganizzazione, Mario Draghi, Roberto Speranza, Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, Ministero Salute, Idrossiclorochina, ivermectina, paracetamolo, NoVax, SiVax, FreeVax, NoGreenPass, greenpass,<br />


Tachipirina e vigile attesa,
TAR contro i protocolli di Speranza

domenica, 16 gennaio 2022
La recentissima sentenza del TAR del Lazio dietro denuncia dell’avvocato Eric Grimaldi ha dato ragione a quest’ultimo sentenziando che il ministro della Salute Roberto Speranza coi sui protocolli insensati della ormai triste “Tachipirina e vigile attesaha impedito di fatto ai medici di base, i Medici di Medicina Generale (MMG) di curare in modo adeguato (sin dai primi giorni del Covid-19 e quindi sin dal Governo Conte bis) i pazienti a casa con cure anti polmonite, antibiotici ed antinfiammatori già ampiamente usati da decenni. Cioè in breve ha impedito ai medici di svolgere il loro Continua la lettura di Tachipirina e vigile attesa, TAR contro i protocolli di Speranza

Omicron inattesa sul Natale e Capodanno?

Omicron inattesa sul Natale?
La variante di un Covid19 che forse non ha più senso chiamarlo nemmeno così, essendo ormai alle porte del 2022 e sostanzialmente modificato nei passaggi delle varianti, ha rovinato i piani di molte persone durante il Natale e così sta investendo questo fine 2021.
Abbiamo provato a raccogliere delle testimonianze tra Como, Sondrio e Lecco. Tamponi esauriti in farmacia e molecolari prenotabili solo a gennaio, ma a pagamento si possono fare.

Tag title:<br /> Omicron, variante, Covid-19, tamponi rapidi esauriti, tamponi molecolari non prenotabili, esauriti, Sistema Sanitario in crisi, disorganizzazione, Mario Draghi, Roberto Speranza, Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, Ministero Salute, Como, Lecco, Sondrio, Morbegno, Bormio, Valtellina, Valchiavenna, Chiavenna, Lago di Como,<br />


Omicron inattesa sul Natale?
Davvero inattesa da giustificare il tilt del primo approccio al Sistema Sanitario?
Tamponi esauriti e greenpass di contagiati validi

mercoledì, 29 dicembre 2021
Omicron inattesa sul Natale?
La variante di un Covid-19 che forse non ha più senso chiamarlo nemmeno così, essendo ormai alle porte del 2022 e sostanzialmente modificato nei passaggi delle varianti, ha rovinato i piani di molte persone durante il Natale e così sta investendo questo fine 2021.
Abbiamo provato a raccogliere delle testimonianze tra Como, Sondrio e Lecco.

In questi giorni natalizi abbiamo provato umilmente a fare delle valutazioni grazie all’aiuto di alcune persone sull’andamento della variante Omicron nelle tre province lombarde Continua la lettura di Omicron inattesa sul Natale e Capodanno?

1 aprile indennizzi Covid-19 lavoratori autonomi

INPS sito a tratti irraggiungibile
CO-rona VI-rus D-isease, Corona virus, coronavirus (CoV), CoV, Covid-19, Covid19, SARS-CoV-2,

mercoledì, 01 aprile 2020
Il sito INPS è stato preso d’assalto già dalla mezzanotte del 1 aprile 2020. La data (del pesce) è quella che da il via alla possibilità di richiesta di indennizzo sociale per il CoVid-19 da parte dei professionisti e lavoratori autonomi, lavoratori dello spettacolo ed altre categorie…
Purtroppo il sito è rimasto in down ovvero “caduto” nelle pagine interessate alle richieste con vari messaggi: dal “Request cannot be served” a vari messaggi di errore a “sito non disponibile” sino al “documento non trovato” (vedi immagine esempio).

Molti lavoratori autonomi hanno Continua la lettura di 1 aprile indennizzi Covid-19 lavoratori autonomi