Archivi tag: dipinto

De Chirico a Villa Reale di Monza

nella foto Giorgio de Chirico in terrazza Piazza di Spagna a Roma
Giorgio de Chirico in terrazza Piazza di Spagna a RomaDe Chirico a Villa Reale di Monza

Monza, martedì 16 settembre 2014
Dopo uno straordinario lavoro di restauro, le splendide sale della Reggia di Monza sono pronte ad accogliere un ricco programma di attività culturali. Ad inaugurare la stagione delle grandi mostre sarà “Giorgio de Chirico e l’oggetto misterioso” ospitata nel Serrone della Villa Reale dal 27 settembre 2014 fino al 1 febbraio 2015.

La mostra, promossa dal Continua la lettura di De Chirico a Villa Reale di Monza

Pissarro, l’anima dell’impressionismo a Pavia

la locandina della mostra di Pissarro a Pavia
la locandina della
mostra di Pissarro a Pavia
Pissarro,
l’anima dell’impressionismo a Pavia

Pavia, giovedì 20 febbraio 2014
Apertura domani della nuova mostra presso Le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia, dedicata al pittore impressionista Jacob Camille Pissarro.
Appena terminata quella che si è rivelata una delle mostre più belle degli ultimi anni, Monet, che ha chiuso questo mese dopo una proroga rispetto al programma, causata dall’enorme successo di pubblico, Alef, l’organizzatore di questi eventi d’arte, con il Comune di Pavia ed il Castello della città, non hanno voluto perdere la scia (come hanno detto sia il presidente di Alef Pietro Allegretti, sia il sindaco e vice sindaco del comune pavese Alessandro Cattaneo e Matteo Mognaschi) ed hanno subito appeso Continua la lettura di Pissarro, l’anima dell’impressionismo a Pavia

la notte della Luna di San Miro

la locandina della Notte della Luna
la locandina della Notte della Luna
la notte della Luna di San Miro

Sorico, giovedì 15 agosto 2013
Sarà una serata speciale, insolita, quella organizzata tra l’associazione Brevart Parapendio Alto Lario ed il Comune di Sorico, il prossimo 17 agosto 2013.
Dal sagrato e relativa area adiacente la Chiesa di San Miro (Sorico), che spazia a vista su gran parte dell’Alto e centro Lario, si potranno ammirare Continua la lettura di la notte della Luna di San Miro

Picasso a Milano

Picasso a Milano

Milano, 20 settembre 2012
Inizia oggi a Milano, a Palazzo Reale, la mostra dedicata a Picasso, che si protrarrà poi sino al 6 gennaio 2013.

Massacre en Corée 18 gennaio 1951 Olio su compensato, cm 110 x 210  Masterpiece from the Musée National Picasso Paris to be held at Palazzo Reale in Milan from September  2012 to January 2013  © Succession Picasso by SIAE 2012
Massacre en Corée 18 gennaio 1951 Olio su compensato, cm 110 x 210 Masterpiece from the Musée National Picasso Paris to be held at Palazzo Reale in Milan from September 2012 to January 2013 © Succession Picasso by SIAE 2012

Sono oltre 200 le opere esposte, tra i suoi dipinti, disegni, sculture ed anche fotografie.
Opere provenienti dal Museo Nazionale Picasso di Parigi, molte delle quali sono esposte per la prima volta fuori da quelle mura.
Nata dalla Continua la lettura di Picasso a Milano

Renoir,
la vie en peinture al castello Visconteo di Pavia

il manifesto della mostra di Renoir a Pavia
il manifesto della mostra di Renoir a Pavia
Renoir, la vie en peinture al castello Visconteo di Pavia

Pavia, 11 settembre 2012
Dal 15 settembre al 16 dicembre 2012 le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia ospiteranno un’importante retrospettiva dedicata ad uno dei massimi esponenti dell’Impressionismo: Pierre-Auguste Renoir. La mostra “Renoir. La vie en peinture”, promossa dal Comune di Pavia in partnership istituzionale con la Provincia di Pavia, è prodotta e organizzata da Alef – cultural project management e patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dall’Ambasciata di Francia in Italia e dall’Institut français di Milano. L’esposizione, a cura di Philippe Cros, – attraverso una selezione di dipinti, pastelli e disegni – ripercorrerà la carriera del grande Maestro francese mettendo in evidenza il ruolo dell’artista nella storia dell’arte moderna. Il pubblico avrà la possibilità di ammirare importanti lavori, alcuni dei quali esposti per la prima volta in Italia, provenienti da Continua la lettura di Renoir,
la vie en peinture al castello Visconteo di Pavia

La pittura del vero tra Lombardia e Canton Ticino, apre a Mendrisio

Luci, emozioni, tra paesaggio e ritratti alla Pinacoteca di Mendrisio

Rancate di Mendrisio, 19 settembre 2008
Conferenza stampa stamane alla Pinacoteca Zust per il via alla mostra di “La pittura del vero tra Lombardia e Canton Ticino” che aprirà ufficialmente domenica 21 settembre e si protrarrà sino all’8 dicembre 2008.

Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici
Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici
Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici Pinacoteca Zust photo © Giovanni Salici

la sala dedicata ai ritratti ed alla pittura sociale – photo © Giovanni Salici
L’esposizione è stata curata da Giovanni Anzani ed Elisabetta Chiodini che hanno ringraziato la coordinatrice della pinacoteca Mariangela Agliati Ruggia e Alessandra Brambilla collaboratrice scientifica : “l’interessamento ha reso possibile questo evento… in Italia non vi sono condizioni ed interesse a esposizioni mirate di questo tipo”.
Nell’introduzione Anzani ha spiegato che i pittori ticinesi di quell’epoca lavoravano su Milano, sia per commissioni di un certo livello sia anche solo per frequentazioni, studi; nel Ticino non vi erano spazi e non vi erano situazioni così favorevoli come nella grande città lombarda.
Ha poi proseguito indicando alcuni quadri che per la prima volta vengono esposti al pubblico in quanto sempre rimasti di proprietà delle famiglie che commissionarono il lavoro e solo oggi donate a musei o semplicemente prestati per questa speciale occasione, un esempio è “la polenta” di Luigi Rossi del 1885, oppure il dipinto del Carcano dell’interno duomo di Milano.Verismo in questo dipinto del Carcano \"interno del duomo\" - photo © GiovanniSalici.com
Verismo in questo dipinto del Carcano “interno del duomo”
photo © GiovanniSalici.com

La mostra divisa in sezioni tematiche parte con una raccolta persole sul Carcano, nella prima sala dedicata a piano terra, dal paesaggio di passa poi alla natura morta ed ai ritratti, per concludere con la pittura del sociale.

Non meno importanti e belle le pitture dell’esposizione permanente, una raccolta di pittori ticinesi che merita davvero di essere visitata.
Consigliamo vivamente la visita di questa mostra che offre al pubblico sicure emozioni, anche il semplice appassionato troverà in alcuni dipinti situazioni emotive trasmesse dall’autore di sicuro impatto, situazioni cromatiche interessanti e dei tagli di luce realmente “veri”.

© Giovanni Salici
All right resserved

PINACOTECA CANTONALE GIOVANNI ZUST – CH 6862 Rancate (Mendrisio Ð Canton Ticino)
Tel. +41 (0)91 646 45 65 – Fax.+41 (0)91 646 30 20; E mail: decs-pinacoteca.zuest@ti.ch Web: www.ti.ch/zuest
Orari: marted“ – sabato 9-12 / 14-17; domenica 10-18; chiuso luned“ (festivi aperto)
Intero: Fr. 8.-/ € 5,50 – Ridotto (pensionati, studenti, comitive): Fr.6.-/ € 4,00. Scuole: gratuito
Visite guidate su prenotazione
Continua la lettura di La pittura del vero tra Lombardia e Canton Ticino, apre a Mendrisio