Guccini a Morbegno, i Musici

i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici
i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici
i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici
i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici i Musici di Guccini photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20160312_0435
Flaco Biondini, i Musici di Guccini, Morbegno 12 marzo 2016
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Guccini a Morbegno, i Musici

Morbegno, lunedì 14 marzo 2016
Guccini ha deciso di stare lontano dalle dai palcoscenici, lo sappiamo, restano I Musici di Guccini, che hanno tenuto un concerto a Morbegno lo scorso sabato 12 marzo all’Auditorium San’Antonio.
Pubblico entusiasta dopo che ogni poltrona e non solo è stata occupata per questo concerto che già dai giorni prima era “tutto esaurito”.

Nonostante gli applausi, dobbiamo dire, che questo Live non ci ha convinto per niente. Nonostante nomi di calibro come il maestro Vince Tempera alle tastiere, famoso anche per la sua presenza a molti Sanremo, che poteva e doveva essere sinonimo di garanzia di qualità audio, questa è venuta decisamente a mancare.
Suono impastato ed allo stesso modo la voce del psudo Guccini, Juan Carlos Biondini – Flaco Biondini, sia durante l’esecuzione dei pezzi che durante intermezzi di aneddoti a tratti oltre che poco comprensibili (in ogni zona della sala) anche poco utili alla storia. Anche la “presenza scenica” di tutti i musicisti sul palco (Pierluigi Mingotti, Antonio Marangolo, Ivano Zanotti) è apparsa ai nostri occhi un po’ “distante dal luogo”, quasi sciallata.
Credo che su questo media i lettori ci leggano (pochi o tanti) proprio perché il nostro motto è “Quello che gli altri non dicono” ed all’intenzione seguano realmente degli scritti onesti. Per cui, non me ne vogliano gli appassionati di questo genere musicale e del noto Francesco, che ho apprezzato ed apprezzo tutt’ora; ma a mio avviso i “suoi musici”, almeno in questo concerto, non gli hanno reso omaggio.
Indipendentemente da chi ha curato il suono (non lo sappiamo e ci interessa poco), non ci si può presentare sul palco senza essersi accertati che audio e luci siano a posto (il soundcheck è un dovere, non una facoltà); lo posso concedere ad un gruppo di provincia dilettante, ma non da chi della musica ne ha fatto una professione.
Anche alcune “giustificazioni” dell’alter ego di Guccini, all’inizio del concerto, con interminabili secondi quasi silenziosi già tra il primo e secondo brano, quando non si trovava qualcosa, sono risultate un po’ dilettantesche.

Questo è stato il secondo peggiore concerto tra quelli che in molti anni stiamo assistendo qui all’Auditotium di Morbegno, vedi articolo su Rossana Casale del 20 gennaio 2014.

Ora, archiviamo questo episodio, che non rende merito a chi invece sta facendo sforzi enormi per avere in Valle di Sondrio artisti spesso unici nel loro genere… ed attendiamo, appunto, un grande, anzi un grandissimo della musica benché forse troppo poco conosciuto in Valtellina o nel Comasco: Stanley Jordan, un chitarrista molto particolare che abbiamo già incontrato a Lugano pochi anni fa durante Estival Nights. Sarà al QM Live il prossimo sabato 9 aprile , ma parleremo di lui dedicandogli un articolo con foto tra un paio di settimane, non perdetelo! Ne resterete entusiasti.

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

leggi anche gli ultimi articoli pubblicati su GSnews


“quello che gli altri non dicono”, Antonio Marangolo, articolo, attualità, Estival Nights, eventi, Flaco Biondini, GiovanniSalici News, GSnews, Ivano Zanotti, Juan Carlos Biondini, Lugano, Morbegno, musica, Musica & Spettacolo, Musici di Guccini, news, notizia, notizie, notizietraleRive, Pierluigi Mingotti, QM, QM Live Club, QM Live Festival, Quadrato Magico, Roberto Cornaggia, Sondrio, Stanley Jordan, turismo ed eventi, Valtellina, Vince Tempera

Rispondi