The Vad Vuc ed i loro fantasmi

la copertina di \"cocktail e fantasmi\" de the vad vuc
la copertina di
'cocktail e fantasmi'
The Vad Vuc
The Vad Vuc ed i loro fantasmi

Biasca, 4 novembre 2014
Ritornano The Vad Vuc, il gruppo svizzero ticinese seguito da FunPromotion, con un nuovo singolo che da ieri è acquistabile digitalmente sui maggiori digital-store, su Sound Cloud e YouTube.

Il brano, fa da apripista al Live CD + DVD che uscirà a dicembre, sicuramente un successo in previsione del Natale, visto che in meno di 48 ore “Cocktail e Fantasmi” (è il titolo del brano) ha avuto ben oltre 1300 accessi sulla pagina dedicata di YouTube.
“Cocktail e Fantasmi Live” conterrà 15 tracce di cui 3 inediti: “Cocktail e Fantasmi”, “Zirichiltaggia” di Fabrizio De André, “Se non ti posso avere”.
Oltre ai brani ed alle immagini dei concerti il DVD conterrà anche frammenti di backstage e contenuti extra. 50 minuti di video prodotti da Alberto Meroni per la regia di Giona Pellegrini.

Un ritmo di immediata memorizzazione, ballabile, che accompagna con molta ironia un testo critico sulla società attuale ed alcuni suoi troppo spesso banali modi di comunicare, nonché sulla differenza tra il nord ed il sud.
La canzone è descritta con un video molto carino, che vede protagonisti due giovani “anime” e l’incontro coi “fantasmi” in un bosco. La realtà miscelata alla fantasia o ad un altro mondo vicino ma poco percettibile è ben montata in questi 3 minuti; per la regia di Riccardo Bernasconi e Francesca Reverdito, una produzione Inmagine SA.

altri nostri articoli su The Vad Vuc

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

testo
Cocktail e Fantasmi
Ora che caldo fa
Ora che freddo fa
Ora che caldo fa
Ora che freddo fa

La distanza ci tiene legati
A chi viene e a chi se ne va
E crediamo sempre alle parole
Anche se non sono la verità
In equilibrio sul niente
Parliamo della gente

Ora che caldo fa
Ora che freddo fa
Ora che caldo fa
Ora che freddo fa

Rende Sud ogni nostro difetto
ll Nord che più a nord se ne va
Con il Sud fermo sotto il sole
A sudare freddo ciò che non ha
La terra è gentile
Parliamo della gente

Ora che caldo fa
Ora che freddo fa
Ora che caldo fa
Ora che freddo fa

Siamo anime fuori dal paradiso
Aggrappate a un cielo quasi smarrito
Ci dilunghiamo in mezzo a una corte
Dentro castelli in aria
Ma fra cocktail e fantasmi
Ciò non importa

Ora che caldo fa
Ora che freddo fa
Ora che caldo fa
Ora che freddo fa

per le immagini e video seguenti
© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Video servizio audio presa diretta relativo a “The Vad Vuc in concerto a Lugano lo scorso 16 novembre 2013

© COPYRIGHT
nessun utilizzo od incorporazione se non autorizzato dall’autore
video riprese © GiovanniSalici.com
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici


“Cocktail e Fantasmi”, Alberto Meroni, articoli, articolo, attualità, Biasca, canton Ticino, CD, CH, concert, concerti, concerto, Confederazione Helvetica, cronaca, dal vivo, Davide Bosshard, DVD, Fabio Martino, Fidel Esteves Pinto, film, fotografie, Francesca Reverdito, Fun Promotion, Giacomo Ferrari, Giona Pellegrini, GiovanniSalici News, Gogol Bordello, gruppo svizzero ticinese, GSnews, immagini, Insubria, live, Lugano, Michelangelo Storari, Michele Carobbio, Milano, musica, news, notizia, notizie, parole, photo, picture, pictures, Riccardo Bernasconi, Sebastian Cereghetti, Svizzera, testo, The Vad Vuc, video, videonews

Rispondi