addio al mitico pescatore del Lario
Giorgio Tosi

addio al mitico pescatore del Lario
Giorgio Tosi

Menaggio, domenica 15 giugno 2014
Scriviamo queste poche righe col ricordo nel cuore di un uomo che è appartenuto ed ha contribuito attivamente alla storia di Menaggio.
Giorgio Tosi è scomparso questa mattina da questo mondo, dopo alcuni anni di vita costretta ed in seguito ad una emergenza sanitaria della scorsa settimana che lo aveva portato al coma, ricoverato per questo presso l’ospedale di Gravedona.

Immagini relative al pescatore e volontario CRI Giorgio Tosi, scomparso il 15 giungo 2014 – photo © GiovanniSalici.com

richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Questo mondo, lo aveva visto protagonista indiscusso della vita menaggina.
Il pescatore. Ecco chi era per chi di nome non lo conosceva.
Uno dei pochi rimasti pescatori professionisti del Lario, che la notte, sia di luna che di pioggia, usciva con la sua barca dal molo, per ritirare le reti lasciate qualche ora prima, per poter poi al mattino presto, proporre il frutto di una vita di lavoro, sul banco del proprio negozio davanti allo stesso molo.
Sono tante le foto che molti turisti e fotografi hanno immortalato, del Giorgio, come lo chiamavamo qui, mentre filettava gli agoni.
Sono tanti i ricordi che ripercorrono se pensiamo a questo uomo, in passato pescatore solitario, negli ultimi anni pescatore col figlio Luigi, che le sue orme ripercorre.

Ma il Giorgio per molti, per i menaggini, era anche il volontario della Croce Rossa Italiana. Colui che nei tempi non tanto remoti, quando non esisteva ancora il 118, era sempre disposto ad essere reperito in qualsiasi momento, per donare il suo tempo e la sua capacità, a chi stava male.
Lui come pochi altri, anche in seguito all’arrivo del servizio 118, era stato l’indiscusso reperibile h 24 della CRI Menaggio, nella quale aveva più volte ricoperto anche il ruolo di consigliere prima, di vice commissario, in seguito.

Giorgio Tosi per ironia della sorte, si era trovato dall’altra parte della linea; da soccorritore, un sabato pomeriggio di alcuni anni fa, era passato ad essere soccorso, proprio in quel negozio, nel quale aveva passato una vita.
Quella vita che da quel momento cambiò, sino a questi ultimi giorni.

Sarai sempre presente nei nostri paesaggi lariani, con la tua barca, mentre solchi le acque fuori dal molo allontanandoti sullo sfondo.
Ti ricorderemo al sole del mattino, col grembiule e le zoccole*, non molto distante una sigaretta, mentre pulisci il pesce e rispondi con una battuta ironica a qualche provocazione scherzosa.
E chi come me, ha condiviso con te i momenti adrenalinici di tanti interventi di soccorso, con la “luce blu nel cuore“, ti avrà sempre con se come figura indelebile ed indimenticabile, nonché storica, della CRI Menaggio.

Ti saluto Giorgio: pescatore, soccorritore, uomo. Storia di Menaggio

Il funerale si terra lunedì 16 giugno 2014 ore 15 presso la chiesa parrocchiale di Santo Stefano a Menaggio, seguirà al cimitero.

Un ricordo diverso di Giorgio Tosi su “leAvventurediGioTemerario-LaVitaMia”

zoccole*: termine usato al femminile come forma dialettale di zoccoli

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore


118, articoli, articolo, attualità, CRI, Croce Rossa Italiana, cronaca, dock, equipaggio, fotografie, Giorgio Tosi, GiovanniSalici News, Gravedona, GSnews, harbour, immagini, lago di Como, Lario, locale, Luigi Tosi, Menaggio, molo, negozio, news, notizia, notizie, pescatore, pescheria, photo, picture, pictures, rescue, rescuer, ricordare, ricordi, ricordo, soccorsi, soccorso, vds, volontario

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

3 Responses to “addio al mitico pescatore del Lario
Giorgio Tosi

  1. […] Menaggio, domenica 15 giugno 2014 Scriviamo queste poche righe col ricordo nel cuore di un uomo che è appartenuto ed ha contribuito attivamente alla storia di Menaggio. Giorgio Tosi è scomparso questa mattina da (leggi la notizia giornalistica su GiovanniSaliciNews alias GSnews qui) […]

  2. […] anche leggere l’articolo giornalistico addio al mitico pescatore del Lario su GiovanniSaliciNews alias GSnews Giorgio […]

  3. […] trascorsi in due circostanze differenti. Giorgio era un volontario storico della CRI Menaggio, (ne parlammo nell’articolo del 15 giugno 2014) fin dagli anni ‘70 nella rossa svolgendo servizi dedicati sia al trasporto d’emergenza […]

Leave a Reply