più chiarezza sulla morte
di Amanda Gloria Bergami

più chiarezza sulla morte di Amanda Gloria Bergami

Menaggio, mercoledì 03 luglio 2013
Ad un mese dal tragico incidente nel quale perse la vita la 18enne di Menaggio Amanda Gloria Bergami le indagini dei Carabinieri del comando centro lariano cominciano a portare ad una maggior chiarezza sulla vicenda.
Sono stati acquisiti diversi filmati di telecamere di sorveglianza poste lungo la Statale Regina tra Menaggio e Tremezzo, che unitiamente ad alcune testimonianze, non ultima quella di Gloria Amico (compagna di sventura fortunatamente dimessa pochi giorni dopo), rendono pressoché certo che quella notte la Golf condotta da Samuel Cadenazzi (inizialmente allontanatosi dall’incidente) e la Mini Cooper condotta da Michele Fraquelli, fossero lanciate in una folle gara.
Altri risultati certi sono che proprio Fraquelli, che fu posto immediatamente ai test alcolemici e sostanze alteranti è risultato positivo alla assunzione di cannabinoidi ed alcuni farmaci, il che aggrava la sua già critica posizione di indagato per omicidio colposo, dovuta per legge, oltre che per aver trasportato 3 persone su una vettura che risultò immatricolata autocarro 2 posti.

Le indagini della Procura di Como proseguono e si stanno esaminando le due vetture “incriminate” per capire se i motori delle stesse furono elaborati per essere più veloci.

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply