alluvione e frane a Brienno, ore di paura

alluvione e frane a Brienno, ore di paura

Brienno, giovedì 07 luglio 2011
Oggi pomeriggio tardi si è abbattuto sul Lario un temporale davvero violento e consistente.
Ci siamo trovati casualmente a percorrere la provinciale da Menaggio a Plesio che era diventata letteralmente il letto di un torrente.
Tanta era la pioggia che non è stato nemmeno possibile scendere per fare delle immagini.

Ma è a Brienno nel basso bacino del Lario, che si è temuto per diverse ore che vi fossero delle vittime.
Abbiamo oltrepassato la deviazione che porta a Schignano, in Valle d’ Intelvi, poco dopo la strada era chiusa per i detriti trasportati da alcuni torrenti, che hanno invaso la sede della SS 340 Regina, poco prima del Crotto dei Platani. Sassi, anche molto grandi, fango, acqua e tronchi di alberi spezzati, questo c’era a ricoprire l’asfalto ostruendone la vista. Circa 30 cm di fango in alcuni punti.
Sul posto i Vigili del Fuoco stavano già lavorando come potevano in attesa delle ruspe private.
Non siamo riusciti fisicamente a raggiungere Brienno dove il torrente che divide l’abitato, carico di detriti e acqua, ha trascinato con se una casa disabitata, un ponte romanico e diverse auto.
Fortunatamente nessuna vittima ma un centinaio di persone sono state evacuate anche via lago.
I danni sono ingenti!
Intorno all’abitato, sulla SS340 pare che tra frane e straripamenti siano sette i punti coivolti.
Non si sa attualmente se la statale Regina verrà ripristinata durante la notte oppure quando.
Purtroppo anche sul versante elvetico è stata registrata la chiusura dell’autostrada Lugano-Chiasso intorno alle 19 perché sempre per maltempo una vettura si era ribaltata. Di conseguenza tutto il flusso autostradale è stato deviato sulla cantonale di Mendrisio.

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Immagini relative alla alluvione e frane di Brienno del 07 luglio 2011
© Giovanni Salici All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One Response to “alluvione e frane a Brienno, ore di paura”

  1. […] gli incontri dei gruppi la perplessità che l’attualità recente della Liguria, come di Brienno lo scorso anno, poco incidono presso le amministrazioni locali che troppo spesso continuano a svendere un […]

Leave a Reply