frontale a Grandola: “incastrato a bordo”

frontale a Grandola: “incastrato a bordo”

Grandola, sabato 11 giugno 2011,
Mancava poco alle 8 quando i telefoni del 118 hanno ricevuto alcune chiamate di un incidente frontale lungo la SS 340 diramazione per Porlezza, località Grandola ed Uniti.
“Due auto coinvolte, un occupante incastrato a bordo di una vettura”.
Sono stati immediatamente allertati dalla centrale operativa sia l’automedica che l’ambulanza CO259 della Croce Rossa Italiana di Menaggio.
I primi ad intervenire sono stati i Vigili del Fuoco di istanza a Croce di Menaggio, a seguire in pochi minuti i sanitari del 118.
La situazione è subito sembrata meno drammatica tant’è che l’elisoccorso in fase già di decollo dal Sant’Anna di Como è stato annullato.
Certo era comunque che, a bordo di una Fiat Panda, vi era, in stato confusionale ed incastrato nelle lamiere Michele Ceribelli, di 32 anni residente a Sondrio.

Immagini relative all’incidente frontale di Grandola ed Uniti, 11 giugno 2011 2011
photo © GiovanniSalici.com

richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

I VVFF hanno dovuto tagliere le portiere ed agire col divaricatore per agevolare i medici ed i soccorritori durante le fasi di estrazione che sono durate circa mezz’ora.
Quando finalmente il ferito è stato estratto i sanitari lo hanno potuto stabilizzare meglio a bordo dell’ambulanza per poi portarlo al pronto soccorso di Gravedona. Per lui prognosi riservata oltre ad una frattura all’arto inferiore.
Sul posto anche una seconda ambulanza sempre della CRI Menaggio per il trasporto dell’altro conducente, Alessio Cantone di 33 anni residente a Lugano, da dove giungeva a bordo di una Citroen bianca. E’ lo stesso Alessio che racconta: “ho visto l’altra auto arrivare imbarcandosi e poi mi è finita addosso”.

La dinamica è ancora in fase di accertamento da parte del nucleo radiomobile dei Carabinieri di Menaggio, giunti per i rilievi. E’ ipotizzabile un malore od un colpo di sonno da parte del conducente del Panda.

Ripercussioni sul traffico per circa un’ora, con code in entrambi i sensi, sino alla messa in sicurezza della strada da parte dei VdF e la fine dei rilievi dei CC.

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply