il funerale di Flora Ureck oggi a Porlezza

il funerale di Flora Ureck oggi a Porlezza

Porlezza, 04 gennaio 2010
Si é da poco concluso il funerale di Flora Ureck; l’anziana donna di 93 anni, di origine svizzero-tedesca ma residente a Cima di Porlezza, rinvenuta morta in casa il 30 novembre.
Flora UreckLa donna, morta per denutrimento, viveva col figlio, che dal 30 dicembre scorso è in carcere al Bassone, in quanto dopo alcune indagini svolte dai Carabinieri di Porlezza, il procuratore di Como Simona De Salvo, ritenne che sussistevano a carico del figlio, Heinz Ureck di 54 anni, gli estremi di responsabilità per la morte della madre. La carcerazione fu firmata dal Gip Nicoletta Cremona.
Proseguono le indagini per maltrattamenti tali da causare la morte, mentre nel frattempo, grazie alla pubblicazione di alcuni articoli sul quotidiano svizzero Blick, la nipote della donna defunta è venuta a sapere della tragedia, ed oggi ha potuto dare l’estremo saluto alla nonna. La giovane, oggi provata dal dolore, era rimasta per anni lontano dal padre Heinz, proprio per altre vicende di maltrattamenti.
Molte oggi le persone della zona che si sono strette accanto a lei per dare il saluto a Flora Ureck che dopo la messa nella chiesa di San Vittore a Porlezza, è stata portata in corteo funebre presso la camera mortuaria del cimitero dove rimarrà in attesa della probabile cremazione.

Nelle immagini sotto in gallery: alcuni momenti del funerale ed a seguire alcuni interni dell’abitazione dove la donna viveva. Nella prima foto degli interni il luogo dove Flora fu trovata morta, per terra, avvolta in un sacco a pelo.

© Giovanni Salici
All right reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Immagini relative al funerale di Flora Ureck, Porlezza 04 gen 2010, inoltre alcuni interni dell’abitazione in cui viveva l’anziana donna

richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

© Giovanni Salici
All right reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply