le bugie sul Covid nell'inchiesta di Bergamo, Fuori dal Coro

le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo | Fuori dal Coro

Le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo, le intercettazioni segrete delle chat tra i politici e CTS negli atti della Procura di Bergamo con la Guardia di Finanza. Il lavoro certosino di ricostruzione della trasmissione Fuori dal Coro di cui riportiamo il servizio integrale andato in onda il 14 marzo 2023.

Tag title:<br /> le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo, Fuori dal Coro, intercettazioni chat Brusaferro Speranza, Roberto Speranza, Silvio Brusaferro, Conte, Procura di Bergamo, Angela Camuso, Mario Giordano, Raffaella Regolo, ISS, Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, Istituto Superiore Sanità,<br />



Aifa: “non va indiacato mancanza di efficacia”


le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo
Fuori dal Coro il video servizio integrale

Le bugie sul Covid che emergono dall'inchiesta di Bergamo
“Le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo
giovedì, 16 marzo 2023
Le bugie sul Covid che emergono dall’inchiesta di Bergamo, le intercettazioni segrete delle chat tra i politici e CTS negli atti della Procura di Bergamo con la Guardia di Finanza. Nel servizio di Fuori dal Coro di martedì 14 marzo 2023 si tenta di ricostruire capilarmente (per quanto possano essere insufficienti 29 minuti di montato) alcuni scambi tra chat di Silvio Brusaferro (ex capo Comitato Tecnico Scientifico alias CTS -ancora presidente ISS Istituto Superiore Sanità) ed Roberto Speranza, all’epoca ministro della Salute.
Come descritto, dichiarato, dal conduttore e direttore responsabile di Fuori dal Coro, Mario Giordano, sarebbe tutto negli atti della Prucura di Bergamo, a fronte delle indagini della Guardia di Finanza.

il servizio integrale di Fuori dal Coro

Nel servizio, nelle intercettazioni della Procura emergerebbe che il CTS non suggeriva indicazioni al Ministro Speranza ma viceversa prendeva ordini dalla politica. Emergerebbe che a seguito di multiple richieste di funzionari Aifa, di “agenzie” sanitarie di varie regioni, rivolte all’AIFA (Agenzia Italiana Farmaco), riguardo una (a detta loro) inefficacia dei “vaccini”, la stessa Aifa risponde che “non va indicata l’inefficacia
Noi non vogliamo aggiungere ne commenti, ne sfronzonzoli editoriali. Semplicemente riportiamo in integrale il servizio per chi fosse interessato e non l’avesse ancora visto (tra gli autori le giornaliste Angela Camuso e Raffaella Regoli).

Link puntata intera: dal tempo 1h08minuti sino al tempo 1h40minuti il servzio indicato sopra.
https://mediasetinfinity.mediaset.it/video/fuoridalcoro20222023/puntata-del-14-marzo_F312336201001001

Oppure qui sotto direttamente il servizio.

GiovanniSaliciNews-NotizietraleRive
© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore


leggi anche gli ultimi articoli pubblicati su GSnews
ci trovi anche sul nostro canale YouTube

canale Telegram GSnewsNTLR

Se ti va sostieni l’informazione libera
di notizieTraLeRIVE GSnews
sopratutto in questo momento difficile con una
donazione a tuo piacere tramite pulsante sottostante.
Te ne siamo davvero grati!







Lascia un commento ed esprimi le tue opinioni