il Bramito del Cervo
sui Pian di Spagna

Tag title:<br /> Bramito del Cervo, Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola, Colori dell’Autunno, Autumn Colours, escursione, passeggiata, hike, camminata, guida, accompagnamento, Cervo, Cervus elaphus, Pian di Spagna, percorso naturalistico, Fiume Mera, Ponte del Passo, strada, antica, via Regina, Lago di Como, Lario, Valtellina, Valchiavenna, Sorico, Dascio, Gera Lario, Chiavenna, excursion, jaunt, trip, accompanied excursion, esperienza sensoriale, Nature, Natura,<br />


il Cervo nella palude,
l’insolito habitat del Cervo europeo nella
Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola
nell’Alto Lago di Como ai piedi della Valchiavenna

lunedì, 21 settembre 2020 autunno
La Riserva dei Pian di Spagna è un’ area protetta istituita negli anni ’80 a seguito suo inserimento nella Convenzione di Ramsar del 1971, quindi circa 15 anni prima.
Inserita nella lista per la sua biodiversità data essenzialmente dal fatto di essere un’Area Umida. Infatti la Convenzione di Ramsar prevedeva a livello internazionale un elenco di Zone Umide (paludi) da preservare o addirittura ripristinare all’origine.


photo © Giovanni Salici
All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
scontro tra due maschi giovani di Cervo europeo o nobile, Stagione dell’Amore e del Bramito del cervo, Riserva Naturale dei Pian di Spagna Lago di Mezzola, 03 ottobre 2015 AGS20190717_0681
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

L’area degli Amori del Cervo

Nonostante la Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola sia divenuta quindi famosa per essere una zona di protezione speciale per uccelli (ZPS) e per essere un importante punto di migrazione dell’arco alpino, è oggi anche famosa per la sua popolazione non esigua di Cervo europeo (nobile) ovvero Cervus elaphus.
Questo mammifero è distribuito soprattutto nella zona nord della Riserva, ovvero quella che fa capo tra il Lago di Mezzola e la Statale Regina del Lago di Como. Qui si concentrano poco osservabile durante il giorno, una cinquantina di capi durante tutto il periodo primaverile ed estivo, che aumentano durante la Stagione degli Amori e l’inverno sino a raddoppiare.
Si tratta di alcune colonie di femmine con i giovani, che vengono raggiunte durante il periodo dell’accoppiamento dai maschi palcati che scendono dalle coste del Monte Berlinghera, attraversando il Fiume Mera, oppure dalla costa del Monte Bassetto, dalle Valli Codera e dei Ratti o limitrofe.


© COPYRIGHT
nessun utilizzo od incorporazione se non autorizzato dall’autore
video riprese © GiovanniSalici.com
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

cos’è il bramito

Durante il periodo tra settembre ed ottobre si cominciano a sentire i particolari versi detto “bramito” dei maschi, che dettano le condizioni ad altri maschi riguardo fierezza, fisicità, coraggio, potenza, prima di impadronirsi di un gruppo di femmine (detto harem) da fecondare. Tale verso è inconfondibile anche a chi ha la possibilità di ascoltarlo la prima volta. A metà tra un barrito ed un muggito, più si avvicina, più fa risuonare valli e, in questo caso, canneti.

Si perchè la popolazione di Cervo presente alla Riserva Naturale Pian di Spagna Lago di Mezzola è residente nei vasti canneti di Cannunccia di palude (Phragmites australis) ove si ricovera per la gran parte della giornata, lontano da occhi indiscreti di ipotetici disturbanti turisti escursionisti.
Solo all’imbrunire o al primissimo mattino si possono scorgere alcuni elementi al pascolo tra la nebbia umida che sale dal Lago di Mezzola o al primo raggio di sole.

Con l’aiuto di un buon binocolo ed una esperta guida conoscitrice del territorio e delle abitudini del mammifero ungulato, si possono ricercare nei luoghi adatti i cervi e magari, oltre ad ascoltare il bramito aver la fortuna di osservare qualche “incontro scontro” palco contro palco, alla conquista della femmina.

l’evento con guida

Se siete interessati a questa esperienza sono due gli eventi escursionistici con guida naturalistica che potranno offrirvi un pomeriggio o sera indimenticabile. A questo link “5 Sensi d’Autunno – Bramito del Cervo” trovate ulteriori informazioni e come poter partecipare alla comoda e non impegnativa passeggiata nell’Area Umida e nel bosco del Monte Berlinghera all’ascolto del Bramito del Cervo.

GiovanniSaliciNews-NotizietraleRive
© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore


leggi anche gli ultimi articoli pubblicati su GSnews
ci trovi anche sul nostro canale YT

nuovo sperimentale canale Telegram GSnewsNTLR

SE TI VA puoi sostenere in questo momento difficile questo sito di informazione libera con una piccola donazione a tua discrezione .
Te ne siamo davvero grati!

Rispondi