Un commento su “La catastrofe climatica che non vogliamo vedere
su Internazionale

  1. E’ un richiamo alla politica perché si interessi dei cambiamenti climatici. Mi pare che si stiano dando da fare, anche se non è ancora chiaro in quale direzione ci si debba muovere. L’affermazione che il Italia non si fa più il parmigiano non è vera, come quella sulla pizza; il che fa rilevare la superficialità della conoscenza del tema climatico nei dettagli operativi. Condivisibile al 100% la riflessione sui migranti climatici. Il richiamo alla letteratura e al cinema lascia il tempo che trova.

Rispondi