Stavo pensando a Te Fabri Fibra

il rapper italiano torna nuovamente a Milano

Milano, mercoledì 01 novembre 2017
Dopo il successo tutto esaurito del 23 ottobre scorso (cui si riferisce il servizio fotografico in gallery), Fabri Fibra torna nuovamente all’Alcatraz di Milano il 7 novembre.
E’ un momento di grande successo per il rapper italiano, all’anagrafe Fabrizio Tarducci, che dopo il debutto già negli anni novanta vede il salto di qualità e i primi successi nei primi dei 2000 soprattutto dopo Mr Simpatia.
Oltre che rapper Fabri Fibra è produttore discografico, sempre all’avanguardia nella ricerca dei testi (tipici del genere), delle sonorità, non da meno sono i suoi video che accompagnano spesso in modo ineccepibile i suoi brani, dando anche ad un pubblico non attento il modo di comprendere la sua comunicazione.

Immagini relative al
concerto di Fabri Fibra all’Alcatraz di Milano il 23 ottobre 2017

© Giovanni Salici All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
richieste di immagini per pubblicazioni o per l’acquisto ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Il successo di “Fenomeno” (l’ultimo album da cui prende il nome il tour) è stato uno degli eventi del 2017 del panorama musicale italiano.
In radio ora “Stavo pensando a te“; un brano dalle sonorità straordinarie, “un bit italiano nostalgico ma positivo”, come descrive Fabrizio. Se non lo avete ancora ascoltato, beh, fatelo perché è davvero un buon prodotto.

GiovanniSaliciNews-NotizietraleRive
© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

leggi anche gli ultimi articoli pubblicati su GSnews


“Mr Simpatia”, “Stavo pensando a Te”, Alcatraz, articoli, articolo, concert, concerti, concerto, Fabri Fibra, Fabrizio Tarducci, Fenomeno, foto, fotografie, Giovanni Salici, GiovanniSalici News, GSnews, immagini, italiana, Milano, musica, Musica & Spettacolo, musica italiana, musicisti, news, notizia, notizie, notizietraleRive, photo, picture, pictures, pop, produttore discografico, rap, tour, tournée

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply