Posts Tagged ‘Menaggio’

aria sulla quarta corda

domenica, 4 Settembre, 2016

Castello in Valsolda, domenica 04 settembre 2016 h 10.30 da appunti emozionali di sabato 03 set h 23 ca

aria sulla quarta corda

Di solito arriva un suono, una melodia,
l’Ardea che attraversa la notte,
lo Strix che si manifesta da poco lontano,
o le note di Bach come ieri sera a San Martino.

A volte è il silenzio, quasi mai (altro…)

Suor Vincenza

mercoledì, 9 Marzo, 2016

Menaggio, mercoledì notte 09 marzo 2016 h 01 ca Casa Cheglio

Suor Vincenza

Qual’è lo spessore di un rapporto umano?
Cosa incide nel nostro Sé così in profondità da lasciare un segno?
Forse la semplicità di una domanda “come va?” che viene detta col cuore?
Forse un punto luminoso in mezzo al nero di una pupilla che distingue uno sguardo particolare, sempre vero, sempre spontaneo, sempre proposto?
Forse il voler (altro…)

contro la finestra

mercoledì, 13 Gennaio, 2016

Menaggio, scritta sabato 21 febbraio 2015 h 16.13 primi scritti da Cheglio
pubblicata mercoledì 13 gennaio 2016

contro la finestra

Il naso contro la finestra
osservando la strada
dai vetri appannati,
i pensieri (altro…)

compagno

venerdì, 8 Gennaio, 2016

Menaggio, venerdì 08 gennaio 2015, casa studio Cheglio h 18.25

compagno

E’ un dolore che non va più via,
accompagnerà per sempre,
ogni (altro…)

E (ma tu …. tu non ci sei)

venerdì, 13 Febbraio, 2015

Menaggio, venerdì 13 febbraio 2015 h 01.00

E (ma tu …. tu non ci sei)

E riguardo il tuo volto,
che improvvisamente mi appare
tra gli scritti de La Vita Mia,
appeso (altro…)

il giardino di mio Padre

giovedì, 6 Novembre, 2014

Menaggio, mercoledì sera 05novembre 2014 h 22.50 23.05, casa dei Faggi di Casate, ultimi scritti da qui
da un’idea ed un titolo pensato il sabato 01 novembre 2014 pomeriggio

il giardino di mio Padre

Mio Padre lo trovo nel suo giardino,
tra le rose orlate di rosso e tarassaco,
gli iris lilla saturi, ranuncoli ed achillea;
un’erica più selvaggia bianca e rosa,
che guarda (altro…)

L’ ultima notte al mondo

giovedì, 21 Agosto, 2014

Menaggio, giovedì 21 agosto 2014 tra notte e giorno dopo un mese …

Un mese fa la notte del 20 sul 21 luglio, pose una divisione nella mia vita, quella notte fu lo spartiacque immaginario tra tutto ciò che fu prima e quello che verrà dopo.
Quella fu “l’ultima notte” con mio padre e per mio padre.
La ricordo così, con questo scritto che scrissi in ospedale qualche notte precedente, già col timore che potesse essere quella l’ultima.

A mio padre Piero, ad un mese dalla sua distanza fisica
leggi “L’ ultima notte al mondo(altro…)

il mio papà non c’è più

lunedì, 21 Luglio, 2014
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20130319_0207_Still2
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Menaggio, lunedì 21 luglio 2014 h 21

il mio papà non c’è più

Il mio papà non c’è più.
Questa mattina alle 11.45 ci ha lasciati dopo alcuni giorni di lotta sino all’ultimo respiro, dopo una crisi respiratoria di alcuni giorni fa…

Vi scrivo poche righe perché (altro…)

102 anni fa’ Piero Salici

venerdì, 4 Luglio, 2014
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20130319_0207_Still2
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Menaggio, venerdì 04 luglio 2014 h 00,50 casa

102 anni fa’ Piero Salici

Oggi dedico questo scritto e questa pagina a mio padre, che compie 102 anni. L’ho scritto incrociando le dita, nei giorni scorsi, per poi pubblicarlo sul sito GiovanniSaliciNews che curo dal 2008.

Vi rimando per ora (altro…)

Un saluto Giorg(c)!

lunedì, 16 Giugno, 2014

Menaggio, lunedì 16 giugno 2014 h 15,30
durante il funerale del Volontario del Soccorso Giorgio Tosi,
scritta poi h 21,10

Un saluto Giorg(c)!

Ci sarebbero tanti modi per raccontare il Giorgio,
ma credo che siano sufficienti tre piccole parole per descriverlo: Lui C’Era!

Alcuni anni fa (altro…)