Posts Tagged ‘ardea cinerea’

aria sulla quarta corda

domenica, 4 Settembre, 2016

Castello in Valsolda, domenica 04 settembre 2016 h 10.30 da appunti emozionali di sabato 03 set h 23 ca

aria sulla quarta corda

Di solito arriva un suono, una melodia,
l’Ardea che attraversa la notte,
lo Strix che si manifesta da poco lontano,
o le note di Bach come ieri sera a San Martino.

A volte è il silenzio, quasi mai (altro…)

pensieri di marzo (2013)

mercoledì, 13 Marzo, 2013

Menaggio, da lunedì 11 marzo 2013 h 15…. ecc…

pensieri di marzo (2013)

Da qualche settimana i gabbiani comuni stanno cambiando il piumaggio; sempre più sono quelli che si ricoprono il capo di quel particolare bruno-nero che attraverserà la stagione estiva. Alcuni di loro sono già partiti per Terre più a nord.
L’altra sera dopo molto tempo mi sono imbattuto in (altro…)

Il mio Natale 2011

domenica, 25 Dicembre, 2011

Menaggio, domenica 25 dicembre 2011 Natale pomeriggio-sera

Il mio Natale 2011

Mi son fermato un attimo (di più) oggi…
.. oggi è Natale, a me sinceramente non fa impazzire (per usare un eufemismo), ma bisogna stare attenti a dire in giro che non ti piace il Natale perché è facile essere presi per pazzi o quantomeno per semi-pazzi.
Insomma ragazzi, che ci posso fare? Quand’ero piccolo mi piaceva… (altro…)

Notte magica

domenica, 31 Gennaio, 2010

Notte magica sul Lago di Como
photo © Giovanni Salici AGS20100131_0026

Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici
Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici
Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici
Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici
Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici Notte magica AGS20100131 photo © Giovanni Salici

Menaggio, notte tra il 30 e 31 gennaio 2010 h 02,48

Notte magica

A volte i passi ti portano negli stessi luoghi,
ma i luoghi se ci fai caso non sono mai gli stessi,
ed è così che pur ripercorrendo ogni sentiero,
in realtà ogni volta è un nuovo viaggio.

Basta un incrocio, di emozioni, una luce nuova,
ed un (altro…)

L’Ardea e l’acqua dorata del Lario

lunedì, 9 Novembre, 2009
l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici
l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici
l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici
l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici
l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici l'Ardea e l'acqua dorata del Lario photo © Giovanni Salici

l’Ardea e l’acqua dorata del Lario – photo © Giovanni Salici

Menaggio, lunedì 09 novembre 2009 h 17,15

L’acqua dorata del Lario

L’acqua del Lario è un bene prezioso,
per questo talune volte prende il colore dell’oro.
Dovete imparare soprattutto a rispettarla
e se vi riesce ad amarla.
La vita nasce (altro…)

l’Anima e l’Ardea

mercoledì, 28 Ottobre, 2009

Menaggio. mercoledì 28 ottobre 2009 h 23,00

l’Anima e l’Ardea (l’Anima in una sera d’autunno )
il secondo capitolo della “medicina dell’Anima

Sono tornato questa tarda sera sotto le fronde leggere dalle geometrie contorte dei salici, che poggiano dolci su un tappeto di foglie gialle di questo autunno così carico di colori e di energia (mistisca), vecchi tigli del lungolago che ammiravo da bimbo di 5 anni*.
La mia Anima me l’aveva chiesto, (altro…)

la medicina dell’Anima

lunedì, 19 Ottobre, 2009

Menaggio, lunedì 19 ottobre 2009 h 23 tra lungolago e …

la medicina dell’Animathe medicine of the Soul
(dedicata alla mia amica Isabeau)

Ci sono momenti nei quali la mia Anima deve recarsi sul bordo del lago,
per essere investita dal soffio del vento, la Breva, che sferza da sud-est,
ed incontrare il movimento regolare e rilassante dell’ondeggiare dell’acqua,
che scandisce il tempo degli umani, ed equilibra la mia energia in fibrillazione,
é questo il tempo della medicazione delle ferite della vita.

Ma la mia Anima, come tutte, (altro…)

Pian di Spagna, il mio servizio sulla migrazione

venerdì, 2 Ottobre, 2009

Pian di Spagna, il mio servizio sulla migrazione pubblicato sul Corriere di Como di venerdì 02 ottobre 2009 pag 08-09

Il servizio fotografico con tutte le immagini realizzato negli ultimi 2 anni.
Lo scritto è della giornalista Chiara Favero del Corriere di Como.
Corriere di Como di venerdì 02 ottobre 2009 pag 08-09

immagini relative al reportage sugli uccelli migratori e stanziali ed inanellamento scientifico presso la Riserva Naturale dei Pian di Spagna

richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici
© Giovanni Salici
All right reserved

L’ultimo inverno

domenica, 30 Novembre, 2008
l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici
l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici
l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici l'ultimo inverno photo © Giovanni Salici

il salice bianco si prepara all’ultimo inverno, alcuni cormorani dimorano tra i suoi rami, Lago del Piano, riserva naturale – photo © Giovanni Salici

Menaggio, notte lunedì 04 novembre 2008 … ed altri giorni successivi

L’ultimo inverno ovvero poesia (parole) di novembre 
ovvero
salice bianco (finale
)

Non più forza, non più linfa scorre,
solo la fatica di una incomprensibile vita
passata ad osservare le meraviglie aeree
di stormi selvatici che si, loro si, 
che uscivano dagli orizzonti per voli lontani.
Ricordi (altro…)

kayak 12a uscita: Nido di Cigni

domenica, 30 Marzo, 2008

Menaggio, domenica 30 marzo 2008 scritto dopo10 giorni … ah il tempo…

kayak 12a_uscita
Nido di Cigni (e l’airone nel tramonto)

Una di quelle giornate un po’ loffie, volevo già uscire al mattino ma tra il grigiore del cielo ed il sonno primaverile che predice l’arrivo del mese di aprile, mi ero girato dalla parte opposta del cuscino e ho atteso un tempo migliore per sollevare il mio corpo stanco dal giaciglio del guerriero.
Si va beh…. un po’ di romantica enfatizzaione.
Dopo pranzo nonostante il tempo non fosse eccezionale ho preso la mia canoa ancora in riserva ed armato del mio 200-400 mm sono entrato in acqua (al laghetto del Piano) più o meno alle 14,30 del primo giorno con l’ora legale. Il giorno prima avevo rivisto la poiana nel cielo sopra l’osservatorio e speravo di incontrarla magari mentre pescava sul pelo dell’acqua; invece l’incontro si è verificato ma purtroppo senza una potenziale inquadratura. Dopo un’oretta scarsa, mentre percorrevo il lato sud del promontorio la divina era lì che appollaiata su un ramo pennichellava insieme a due corvi in quella che probabilmente era anche per lei …. (altro…)