Grus grus in migrazione

Grus grus in migrazione

Pian di Spagna, domenica mattina di pioggia 29 marzo 2009
Succede che uno si alza la domenica mattina, la pioggia che scende, invece di girarsi e visitare la parte destra del cuscino, si alza, fa colazione, e se ne va con la sua Nikon D200 ed il suo VR 200-400 f4 a prendere la pioggerella in mezzo ai campi, nella Riserva dei Pian di Spagna.
Succede che, dopo aver disturbato inavvertitamente, una coppia di germani reali che stava sonnecchiando nel canale Borgofrancone, questi si alzino in volo e cominciano a girare, per alcuni minuti, velocemente sopra di te disegnando un virtuale cerchio di circa 300 metri di diametro.
Ed è seguendo quel volo così lungo e così apparentemente inutile, che proprio al suo termine, quando i germani scendono definitivamente oltre gli argini della foce dell’Adda, il tuo sguardo improvvisamente scende sul prato e di nuovo dal canale del Borgofrancone parte anche un Airone Cenerino che stava pescando, che attraversa il prato e si poggia anch’esso sugli argini del fiume.

Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici
Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici
Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici Gru il volo ai Pian di Spagna photo © Giovanni Salici

altre immagini scattate lunedì 31 marzo 2009 in mattinata
coppia di Grus grus in migrazione dall’Africa al Nord Europa
in volo lungo l’Adda sopra la Riserva dei Pian di Spagna

photo © Giovanni Salici

“Smettila Gio, non sei qui per farli scappare.”
Ma proprio al levar di nuovo dello sguardo verso l’alto, la magia della natura mi offre un raro dono, una coppia di Gru (Grus grus) che escono in volo da quegli alberi sull’Adda che sino a prima le avevano celate; austere nella traiettoria diritta con un movimento simmetrico delle quattro ali come un doppio di canottaggio.
In migrazione dalle terre d’Africa verso il nord Europa spariscono velocemente nella Valtellina.
Il resto della mattinata, solo terra, pioggia, qualche macchia di gabbiani nel cielo grigio ed una poiana che li osserva nascosta tra i rami di un salice bianco.

© Giovanni Salici
All right reserved

altre immagini scattate lunedì 31 marzo 2009 in mattinata, ho ritrovato la coppia di gru

photo © Giovanni Salici

Grus grus
Kingdom: Animalia
Phylum: Chordata
Classe: Aves
Ordine: Gruiformes
Famiglia: Gruidae
Genere: Grus
Specie: G. grus
Nomenclatura binomiale
Grus grus

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: