l’Invisibile

Menaggio, venerdì 28 febbraio 2014 h 21,50-22,00 casa paterna

l’Invisibile

Lungo i marciapiedi dorati dalla luce umida dell’ultimo sole sul selciato,
lo sguardo che precede il lento e riflesso passo,
indefinita meta tra pensieri e realtà,
divagando inutilmente sotto l’ala di un gabbiano compagno inesauribile ed infaticabile.

© Giovanni Salici
All rights reserved
Tutti i diritti sono dell’autore

note dell’autore:
Questa poesia può essere letta in diversi modi.
Il protagonista può essere l’autore, oppure chiunque, può essere un senza tetto, un invisibile fantasma o un’exuvia o esoscheltro tra l’umano e post umano, oppure un qualsiasi invisibile agli occhi poco attenti di un osservatore. Da qui la maiuscola di Invisibile.
Il percorso di questa entità, o dell’autore, parte da un’immagine tipo “fotografica o pittorica” reale e immaginata in quel momento, per poi viaggiare su sensazioni tra sentimento, interiorità, ancora immagini.
Il “riflesso passo” può essere letto in due modi: figurativamente come il riflesso del piede sul bagnato, oppure come licenza poetica di “riflessivo passo”.
Nella parte finale compare improvvisamente quello che è un compagno forse immaginario ai più, uno Spirito guida costante per l’autore.
Lo scritto è raccolto in quattro righe (formate originariamente da tre pensieri, prima, seconda e terza, quarta) con le estremità più lunghe rispetto alle centrali.
Apparentemente in sospeso senza conclusione.


aves, barbone, barboni, bird, clochard, compagno, fly, gabbiano, Gabbiano comune, Gabbiano reale, guida, homeless, imbrunire, Jonathan Livingston, Jonathan Livingstone, l’Invisibile, loneliness, marciapiedi, passo, pensieri, poesia, poesie, poeta, poetries, poetry, scritto, scrittore, scrittori, scrivere, seagull, seagulls, selciato, senza tetto, sole, solitude, solitudine, solo, Spirit, Spirito, strada, sun, sunset, thinking, totem, tramonto, ultimo, volo

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: