Archive for the ‘rapporti umani e comportamento sociale dell’uomo’ Category

Ti ricordo così Ferri!

giovedì, Aprile 23rd, 2020

Tag title:Ferruccio Bordessa era un soccorritore della Croce Rossa Italiana CRI Menaggio, è morto all’ Ospedale di Gravedona. Autista e volontario del soccorso svolgeva servizi di urgenza ed emergenza per il 118-112 Areu Lombardia


photo © Giovanni Salici – AGSphotoagency.eu All right reserved – Tutti i diritti sono dell’autore
Ferruccio Bordessa in un momento della sua attività di soccorritore CRI, 2008 _GS20080920_7220web
richieste di immagini ed acquisto sia per pubblicazioni che per privati ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Menaggio, giovedì 22 aprile 2020 notte dal 22 aprile

Ti ricordo così Ferri!
Ci sono persone che non puoi definirle “amici” se per amici si intende quell’ empatia profonda, un po’ forse ormai di altri tempi.
Però è anche vero che la parola “conoscente” suona proprio male.
In entrambi i casi ed ancor più nella seconda ci vorrebbero più termini e più sfumature.

Ferruccio era …. un collega di Croce Rossa!
Ovvero una persona con cui magari (altro…)

2020 e Covid19

martedì, Marzo 10th, 2020

Scritto martedì 10 marzo 2020 h 13-13.30 ca a Morbegno in Valtellina

2020 e Covid19
Chi mi conosce sa che da tempi non sospetti, intorno a dicembre ma anche novembre scorso, andavo dicendo, consapevole di essere preso per pazzo, che il 2020 sarebbe stato un anno che percepivo pericoloso, strano. Non era solo perché bisestile ma c’era (e c’è) in quel numero, nella sua pronuncia, qualcosa di inquietante.
Me ne sono ben guardato di raccontarlo troppo, solo ad alcuni amici, famigliari e persone molto vicine.

Mi spiace aver avuto ragione.

Oggi è il 10 marzo di questo anno 2020.
ieri ho avuto (altro…)

un anno

sabato, Aprile 14th, 2018

Valsolda, sabato 14 aprile 2018 h 11,40 da Casa Pagani

un anno

E’ passato un anno.
Senza volerlo, senza deciderlo, non era nelle previsioni, che quel “bloccato” predicesse una tale assenza.
Un anno lontano da questo luogo virtuale di scrittura ed immagini.
Ve n’eravate accorti?
Probabilmente no.

bloccato” non aveva a che vedere col blocco creativo, ma questo penso (altro…)

senza titolo 29 marzo 2016

martedì, Marzo 29th, 2016

Menaggio, martedì 29 marzo 2016 h 21,15-21,30 Cheglio

senza titolo 29 marzo 2016

Che ne sapete voi
delle notti trascorse su una radio
ad ascoltare in mono la musica
che mi faceva sognare?

Dei miei pensieri passeggiando
sul (altro…)

Suor Vincenza

mercoledì, Marzo 9th, 2016

Menaggio, mercoledì notte 09 marzo 2016 h 01 ca Casa Cheglio

Suor Vincenza

Qual’è lo spessore di un rapporto umano?
Cosa incide nel nostro Sé così in profondità da lasciare un segno?
Forse la semplicità di una domanda “come va?” che viene detta col cuore?
Forse un punto luminoso in mezzo al nero di una pupilla che distingue uno sguardo particolare, sempre vero, sempre spontaneo, sempre proposto?
Forse il voler (altro…)

L’ ultima notte al mondo

giovedì, Agosto 21st, 2014

Menaggio, giovedì 21 agosto 2014 tra notte e giorno dopo un mese …

Un mese fa la notte del 20 sul 21 luglio, pose una divisione nella mia vita, quella notte fu lo spartiacque immaginario tra tutto ciò che fu prima e quello che verrà dopo.
Quella fu “l’ultima notte” con mio padre e per mio padre.
La ricordo così, con questo scritto che scrissi in ospedale qualche notte precedente, già col timore che potesse essere quella l’ultima.

A mio padre Piero, ad un mese dalla sua distanza fisica
leggi “L’ ultima notte al mondo(altro…)

il mio papà non c’è più

lunedì, Luglio 21st, 2014
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici

photo © Giovanni Salici AGS20130319_0207_Still2
Piero Salici 102 anni photo © Giovanni Salici
richieste di immagini ad Archivio Fotografico Giovanni Salici

Menaggio, lunedì 21 luglio 2014 h 21

il mio papà non c’è più

Il mio papà non c’è più.
Questa mattina alle 11.45 ci ha lasciati dopo alcuni giorni di lotta sino all’ultimo respiro, dopo una crisi respiratoria di alcuni giorni fa…

Vi scrivo poche righe perché (altro…)

addio al mitico pescatore del Lario Giorgio Tosi

domenica, Giugno 15th, 2014

addio al mitico pescatore del Lario
Giorgio Tosi

Menaggio, domenica 15 giugno 2014
Scriviamo queste poche righe col ricordo nel cuore di un uomo che è appartenuto ed ha contribuito attivamente alla storia di Menaggio.
Giorgio Tosi è scomparso questa mattina da (leggi la notizia giornalistica su GiovanniSaliciNews alias GSnews qui)


118, articoli, articolo, attualità, CRI, Croce Rossa Italiana, cronaca, dock, fotografie, Giorgio Tosi, GiovanniSalici News, Gravedona, GSnews, harbour, immagini, lago di Como, Lario, locale, Luigi Tosi, Menaggio, molo, negozio, news, notizia, notizie, pescatore, pescheria, photo, picture, pictures, rescue, rescuer, soccorsi, soccorso, vds, volontario

Niente sarà più come fu

mercoledì, Gennaio 15th, 2014

Menaggio, mercoledì 15 gennaio 2014 h 23
ultimi giorni nello studio di via Calvi

Niente sarà più come fu

Ogni tanto succede, l’ho già provato, l’ho già scritto, i motivi son diversi, le persone attraversano la tua vita, ti seguono, si lasciano seguire, poi se ne vanno.
Ogni tanto succede, è successo, a volte devi smettere, devi tralasciare, fuggire, abbandonare e fare altro.
Ogni tanto succede, sono pericolose, sono (altro…)